La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Il giorno dello sciacallo: quando mi accusarono di aver ammazzato Tobagi

27-05-2010

di

A trent’anni dall’omicidio del giornalista del Corriere, il mio ricordo. Eravamo “compagni di banco”, seduti uno accanto all’altro, e insieme correggevamo bozze e discutevamo della realtà che ci circondava. Poi dopo il delitto… continua »

Pubblicato in Italia

Sulla scuola ho avuto opinioni e le ho espresse. Colpa mia. D’ora in poi starò zitta, come da ordine ricevuto

27-05-2010

di

Gentile Domani,

mi rivolgo a voi per scrivere pubblicamente a Marcello Limina, direttore generale dell’ufficio scolastico dell’Emilia Romagna, e rispondergli a proposito della sua circolare liberticida: proprio quella nella quale invita i dirigenti scolastici a non criticare scuola e relativo ministero sui giornali.

Dunque, dottor Limina, Le scrivo questa lettera per chiederLe umilmente perdono e confessare le mie colpe di fronte a tutto il popolo italiano. Sì, lo ammetto: non ho identificato lo Stato col partito di governo, … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Benvenuti a Sant’Anna Valley, la fabbrica dei talenti

27-05-2010

di

Con l’eleganza di un grande cronista, Dino Satriano racconta la storia di un’istituzione di prestigio internazionale nel campo della cultura e della ricerca scientifica. Storia degli allievi famosi. Tiziano Terzani, Antonio e Sabino Cassasse, l’ambasciatore Spatafora, gli scienziati Lamberto Maffei, Piergiorgio Strada, Enrico Mugnanini continua »

Pubblicato in Felici Editore

I nostri tram si chiamavano desiderio

27-05-2010

di

Le città si erano arrese alle auto e ai bus, adesso tornano alle “tranvie”. E i ragazzi cominciano a viaggiare come i loro genitori, lentamente, aggrappati alle maniglie, osservando le facce di chi cammina sui marciapiedi: un modo per tornare fra la gente continua »

Pubblicato in Gli oggetti che sono cresciuti con noi

Luigi DE MAGISTRIS – Dall’Iraq ce ne andremo quando decideranno gli Usa. L’Afghanistan è dunque una spesa utile?

27-05-2010

di

Il mio cordoglio per i soldati italiani trucidati in Afghanistan non è di circostanza, così come la mia totale vicinanza ai familiari di Massimiliano Ramadù e Luigi Pascazio. Li considero eroi del Paese, morti per la patria. I soldati italiani, all’estero, sono tra i più stimati, non solo per le capacità professionali, ma anche per le attitudini ad essere amati dalla popolazione civile. La nostra umanità non è seconda a nessuno. Ci sono soldati … continua »

Pubblicato in Lettere

Hanno chiuso la finestra del pensionamento, mobilità finita: senza un soldo come posso andare avanti? Scavalco il davanzale e volo giù

24-05-2010

di

In giugno compio 60 anni. Da tre anni sono in mobilità. Appartengo ai 271 esuberi di una grande azienda nella quale ho passato la vita. Con lo stipendio dimezzato ho attraversato 36 mesi aspettando di compiere 60 anni. Mi aiutava la pensione di mia madre che viveva con me. Mia madre è morta in gennaio ma ho stretto i denti pensando che il giorno del compleanno di giugno cominciava la pensione. Invece ho saputo dalla televisione che la pensione sarà … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Socialmente: una “fabbrica” di libri per produrre cultura

24-05-2010

di

Socialmente EditoreSocialmente è una rete squilibrata che nel mare delle lingue raccoglie testi e fabbrica libri. Sì, fabbrica libri. Fare libri e setacciare testi è un lavoro che passa tra varie mani, mani appunto di varie persone che condividono la fabbricazione, la produzione del libro. Il testo viene infatti setacciato e qui si articola il connubio fra autore verbale ed editore, poi viene impaginato e composto graficamente da … continua »

Pubblicato in Socialmente

Ci salverà la bellezza? Ci salverà la cultura? Ma chi glielo va a dire agli operai in sciopero all’Asinara…

24-05-2010

di

“Si diventa vecchi quando si accettano le cose senza ribellarsi”, amarezza di Dorfles nell’Italia addormentata dalle sciocchezze Tv continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Pagina 3 di 1212345...10...Ultima »

Libro Gratis