La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Per evitare spese alla Rai, ospito a Milano il maestro Abbado nel mio appartamento di ringhiera

25-10-2010

di

È l’invito-provocazione che Abbado ha accettato dopo aver annunciato di partecipare gratuitamente alla trasmissione di Fazio e Saviano “Vieni con me”. Smascherate le polemiche telecomandate del direttore Rai, Abbado va a dormire lontano dai grandi alberghi per dare senso all’impegno civile che anima da sempre la sua vita chiara così diversa dai bizantinismi dei camerlenghi della politica continua »

Pubblicato in Società

L’arcivescovo Marchetto, la chiesa e i migranti: “Continuo la battaglia per una sola famiglia umana”

25-10-2010

di

È già polemica per il racconto del monsignore “dimissionato” (fuoco amico) dopo 10 anni di impegno nella pastorale dei migranti. Ma non va in pensione e non si rassegna alla disumanità delle decisioni del ministro Maroni che usa il pugno duro per cavalcare la campagna elettorale. Lo racconta un libro che sta per uscire dall’editrice La Scuola continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Caro Domani, perché la gente vota a destra? Provo a dare qualche spunto di riflessione da Treviso, la città dove vivo

25-10-2010

di

Da tempo dove posso – purtroppo in poche occasioni, data la mia natura privata – invito a considerare l’idea che non è la classe politica al potere il solo oggetto necessario di un’attenzione critica e alternativa; forse nemmeno il principale, tatticamente; lo è invece il consenso – vero o presunto – di cui gode questa stessa classe. Non basta dire che forse anche le proporzioni del consenso sono alterate: sono senz’altro a favore. Io vivo in area leghista e lo … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Facebook e la campagna contro il tumore al seno: frivolezza o semplicità del messaggio?

25-10-2010

di

Ottobre è il mese dedicato all’informazione circa le modalità della prevenzione e della cura del tumore al seno. Su Facebook, il più frequentato e diffuso social network, è partita una divulgazione in limine tra spiritoso e ludico. Le donne hanno fatto rete scambiando tra amiche una lettera informativa che si concludeva con l’invito a pubblicare sul profilo una frase riferita al punto in cui, entrando in casa, si lascia la borsetta, ma formulata con quel tocco di ambiguità ammiccante destinata … continua »

Pubblicato in Internet

Gino SPADON – Per fortuna che Giorgio c’è

25-10-2010

di

C’è voluto il presidente della Repubblica per dire ciò che gli altri non hanno detto: schiaffo meritato a Berlusconi, Alfano, Fini, Casini, Bersani. Schiaffo per Di Pietro e Grillo, ipercritici del Colle continua »

Pubblicato in Lettere

Gianfranco PASQUINO – Napolitano: dedurre non è peccato, è un dovere costituzionale

25-10-2010

di

Caro Presidente Napolitano,

non ho nessun dubbio che le “profonde perplessità” che Lei ha espresso sul rinnovato pasticciaccio brutto del Lodo Alfano abbiano fondamenta giuridiche e costituzionali altrettanto profonde. E’ assolutamente indispensabile criticare nella forma e nel merito i tanto mediocri quanto arroganti legislatori (e consulenti e avvocati) del Presidente del Consiglio. Ma, siamo davvero sicuri che si tratti esclusivamente di errori dovuti ad insipienza e non, invece, a brandelli di strategia che conducono, consapevolmente e deliberatamente, allo … continua »

Pubblicato in Lettere

La donna cattolica nella babele della società

21-10-2010

di

Presentazione del saggio “Passare la mano – Memorie di una donna nel Novecento incompiuto”. La sfida di Paola Gaiotti di Biase è leggere e tradurre la secolarizzazione. La spiritualità avvicina al Concilio non come rottura col passato ma come Chiesa «amica della storia moderna e della libertà» continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Caro Domani, che fine faremo quando libri e teatri saranno scomparsi o troppo cari?

21-10-2010

di

Mi rendo conto che ci siano problemi ben più gravi: gli alloggi popolari che mancano, le famiglie che non tirano la fine del mese, i lavori che saltano e che non si trovano più. Ma credo che ciò che sto per dire possa in qualche modo misurare il livello di civiltà di un Paese che mi sembra sempre più una provincia messicana, in mano alla corruzione e alla criminalità. È notizia di questi giorni che il Museo Madre di Napoli … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Pagina 3 di 1112345...10...Ultima »