La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Difendo Leoluca Orlando dalle accuse di Saviano

11-11-2010

di

Ha commesso il gravissimo errore di sospettare che Falcone si fosse arreso alla “normalizzazione” del ministro Martelli. Non era vero. Ma Orlando, ex sindaco di Palermo, ha ravvivato la speranza nella lotta contro la mafia, perché dimenticarlo? Non erano le lettere anonime del Corvo che hanno avvelenato le ricerche del pool di Borsellino. Saviano ha sbagliato. Errore pericoloso con la macchina del fango che imperversa continua »

Pubblicato in Italia

L’ultimo quaderno di Saramago

11-11-2010

di

L'ultimo quaderno - Josè SaramagoJosè Saramago, L’ultimo quaderno, traduzione R. Desti, Feltrinelli

Anche se sono passati quattro mesi dalla morte del Premio Nobel lusitano, ci fa un po’ effetto il titolo di questo volume che raccoglie i suoi ultimi scritti. Perché vuole dire che da questo momento non avremo più la possibilità di leggere le sue storie e, in questo caso, le sue riflessioni sul … continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Non voglio più nascere bambino Rom

11-11-2010

di

La prossima volta non voglio nascere bambino e soprattutto bambino Rom. Meglio cane o pesce o porcellino. Si sa che prima o poi qualcuno fa la festa, ma fino ad allora nessuno ti tratta male. Non è che mi trovo male ad essere bambino Rom. Almeno finché sto nel campo e tutti mi conoscono e mi chiedono dove vai, cosa fai e siamo tutti parenti e ci invitiamo alle feste ed ai compleanni e se ogni bambino fa una festa … continua »

Pubblicato in Ma chi sei?

Gli ultimi pensieri di Sarah mentre andava a morire

08-11-2010

di

Non era un personaggio di carta, ma un’adolescente che sognava l’amore mentre correva verso il mare. Le indagini di Avetrana vanno avanti da settimane: chi è l’assassino, chi sono i complici. Giornalisti e criminologi mettono da parte la ragazzina, che svanisce nella nostra memorie continua »

Pubblicato in Italia

Berlusconi, Re Sole dei bauscia

08-11-2010

di

Si somigliano nelle calvizie coperte dai parrucconi del secolo dei Lumi e dal bitume del secolo dei palazzinari. Dimore con giardini e acque, entrambi annunciano catastrofi quando dovranno lasciare. Qualche piccola differenza: Luigi XIV si consigliava con Racine, Molière, La Fontaine; il Cavaliere si accontenta di Cicchitto, Bondi, Bossi, don Verzé, Fede e l’harem di Lele Mora continua »

Pubblicato in Italia

Caro Domani, con quale coraggio Tremonti e la Prestigiacomo festeggiano la giornata nazionale degli alberi che hanno tagliato per dar posto al cemento?

08-11-2010

di

La macchina infernale dei costruttori sta distruggendo l’Italia aiutata da un governo che permette ad ogni cittadino di allargare le case e ad ogni comune in crisi per le casse vuote di concedere licenze edilizie non importa il verde che mangiano. Deve far cassa, avanti tutta. Vivo nella città al terzo posto nella terribile classifica delle città che più cementificano. A Parma e provincia scompaiono sotto i mattoni due campi da calcio al giorno. Ma il nostro municipio governato da … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Lui ride, Maroni “spara” e l’Italia va in malora!

08-11-2010

di

Berlusconi ride dicendo che nessuno meglio di lui è in grado di governare. A furia di spararle sempre più grosse, non riesce più a trattenersi dal ridere scompostamente, come ha fatto qualche giorno fa, davanti alle telecamere. Gli stava a fianco anche il ministro degli Interni Maroni, che, quanto a sparare, non vuole essere secondo a nessuno. Sempre che ci sia da sparare addosso ai più deboli, ai Rom (meglio se bambini), magari alle donne, di cui le più deboli … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Stati Uniti: Shahrzad, la donna iraniana innocente torturata ferocemente da tre anni

08-11-2010

di

Come mai nessuno ne parla? «Da tre anni vengo torturata psicologicamente, domande giorno e notte da ufficiali di alto grado. Vogliono sapere dove si trova mio marito che ha cercato di portare dall’Austria in Iran binoccoli con visione notturna. Non so dove sia finito e non posso rispondere. Il mio isolamento continua…» continua »

Pubblicato in America del Nord

Pagina 10 di 14« Prima...89101112...Ultima »