La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Imola: il linguaggio sessuato entra in Comune. Assessora e non assessore, architetta e non architetto

25-11-2010

di

La burocrazia degli enti pubblici è tutta al maschile. Al maschile la definizione di genere umano (uomo, mai donna). La rivoluzione di una donna presidente dell’assemblea comunale, rimette le cose a posto e riscrive il linguaggio di ogni delibera. Chissà se dizionari e abitudini ne terranno conto continua »

Pubblicato in Italia

Gruppo Editoriale Viator: per raccontare nero su bianco lo spirito

25-11-2010

di

Gruppo Editoriale ViatorIl Gruppo Editoriale Viator opera sul mercato da più di un decennio: è proprietario della rivista Viator, mensile cristiano della pace, della solidarietà, del dialogo e dei diritti umani, distribuito sul territorio nazionale per abbonamento e dell’omonimo marchio editoriale che si è affacciato nella distribuzione libraria nazionale da due anni.
La linea editoriale è in perfetta e coerente armonia con i temi trattati nel … continua »

Pubblicato in Gruppo Editoriale Viator

Vendola sarà una speranza ben riposta?

25-11-2010

di

Fino a poco tempo fa, quando si parlava di politica tra giovani che si riconoscono di centro sinistra era comune il senso di sfiducia nei confronti della stessa, dopo anni in cui la politica ha portato il paese sull’orlo di una crisi sociale(la crisi economica mondiale ha solo accentuato le ataviche difficoltà del paese) e pertanto, al momento del voto, molti non si sentivano realmente rappresentati.

Politicamente, i giovani nati negli anni Ottanta erano rimasti “orfani” dopo la morte … continua »

Pubblicato in Italia

Riccardo ORIOLES – Sberlusconizziamo la Sinistra

22-11-2010

di

Il Pd prova a contrastare l’egemonia del Cavaliere fra un cespuglio e l’altro dell’opposizione mentre il “Patto” tra mafia e politica allarga gli intrighi in ogni realtà, Nord e Sud ormai pari sono. La destra resta la destra feroce dei vecchi padroni: gli anni belli di De Gasperi e Togliatti sempre più lontani continua »

Pubblicato in Lettere

La tv dei depistaggi per tacere di Dell’Utri: il Paese deve essere cieco perché il re è orbo

22-11-2010

di

Il sadismo di certa cronaca nera continua a imperversare in tv e appare sempre più chiaro che si tratta di manovre diversive messe in atto per non parlare di Marcello Dell’Utri (vedi il Tg1), della crisi economica e di un governo preoccupato solo della sua crisi interna. Ci mancava Mara Carfagna a far cadere anche l’ultimo velo pietoso sulla natura di una maggioranza tenuta insieme dagli interessi di ognuno (e in particolare di uno). Il vignettista Vauro, partecipando a un … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

La rete dei servizi segreti avvolge la protezione civile

22-11-2010

di

Dopo l’addio di Bertolaso (che resta sottosegretario), arriva a gestire le “emergenze” un protagonista esperto di altre cose: Franco Gabrielli è stato direttore del Sisde, prefetto di L’Aquila, una vita nell’antiterrorismo. Il sospetto della militarizzazione del Paese inquieta tecnici e alluvionati: da quale ombra esce la mano che li soccorre? Saranno i servizi a organizzare gli eventi speciali: tornei di tennis e i restauri di Pompei? continua »

Pubblicato in Italia

Caro Domani, il “nient” al testamento biologico ci trasforma un po’ di più in polli da batteria

22-11-2010

di

Eh no, caro Domani. La circolare firmata dai ministri di salute, welfare, e interni ai sindaci che senso ha? Il testamento biologico non ha più alcun valore (come se prima avesse contato chissà che cosa, andrebbe aggiunto). Il Vaticano invita i primi cittadini a occuparsi di altro (come gli appalti pubblici dati per diritto dinastico alle stesse aziende?). E noi cittadini che dovremmo fare? Non possiamo più decidere della nostra vita tra precariato e povertà in aumento. Ora, in caso … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Noi delle carrozzelle non possiamo fare la pipì in hotel

22-11-2010

di

Un’altra inchiesta di Saverio Tommasi: si finge paraplegico e telefona a cento hotel per chiedere se nell’ascensore passa la seria a rotelle o se i bagni sono come che la legge impone. Alcune voci si offrono gentili di “dargli una mano” mentre altre urlano con rabbia “il nostro albergo non è handicappato” continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Pagina 4 di 14« Prima...23456...10...Ultima »