La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Indignatevi: prendiamo esempio dall’insurrezione pacifica dei popoli del Mediterraneo

28-02-2011

di

Indignatevi è l’invito rivolto da Stéphane Hessel, libro scritto a 93 anni. I ragazzi di Egitto, Tunisia e Libia lo hanno raccolto affrontando pericoli e tragedie. Ragazzi e genitori di buona volontà non devono rassegnarsi: serve una rivoluzione morale non violenta per riaprire la speranza nel nostro paese continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Adel JABBAR – Il futuro dei ragazzi arabi che hanno conquistato la loro libertà

28-02-2011

di

Mentre la dittatura di Gheddafi è in agonia e i dittatori al collare dei coloni del petrolio si affrettano a cambiare governi e costituzioni, ecco come la nonviolenza sta trasformando i dirimpettai dell’Europa continua »

Pubblicato in Lettere

Noi, professori “preoccupati”, alziamo la voce contro chi sta distruggendo le università pubbliche

28-02-2011

di

Tagli indiscriminati, distruzione dell’autonomia degli atenei. Il ddl Gelmini è inemendabile, va semplicemente abrogato. Un gruppo di docenti raccoglie firme per cancellare la controriforma dell’Università: «Resistere a tale riforma significa rivendicare l’etica delle competenze» continua »

Pubblicato in Italia

La strage impunita di Brescia: perché i giudici hanno strozzato la verità

28-02-2011

di

Assolti Rauti (Msi), Maggi e Zorzi (Ordine Nuovo), Delfino (ex generale dei carabinieri e dei servizi segreti). Per i giudici di primo grado la strage del 28 maggio 1974 è “opera di ignoti”. Ma gli storici sanno bene che la bomba in Piazza della Loggia l’ha messa la destra fascista, protetta ed istigata da apparati dello Stato e da settori dei partiti di maggioranza continua »

Pubblicato in Italia

LE INCHIESTE DEGLI STUDENTI – Prostituzione, scorciatoia per viver bene? Le ragazze del sì, le ragazze del no

28-02-2011

di

Le inchieste degli studenti dell'Università di ParmaUna suora e un prete ascoltano le giovani donne di strada: malinconie, disperazione, indifferenza. E i clienti? La solitudine di chi va “solo per parlare”, e di chi nei corpi sconosciuti prova a vincere i complessi che impediscono un dialogo con l’altro sesso: comprare l’amore e rinunciare alla vita continua »

Pubblicato in I laboratori dell'Università di Parma

PASSAVO DI LÌ – Caro razzista (e un po’ nazista), fai bene a scrivere sul Foglio: consigli agli ospiti Tv di Giuliano Ferrara

28-02-2011

di

Lettera a chi ha cominciato la carriera nei giornali diretti da Dell’Utri e continua a sciogliere una xenofobia rivoltante su Libero e nel coro di Ferrara, felice perché il suo cane è un cane di destra: non sopporta africani e asiatici continua »

Pubblicato in Passavo di lì

Caro Domani, il nostro silenzio sui fuochi del Nord Africa è un peccato di ignavia

28-02-2011

di

La “fucileria” assassina impazza in tutti gli stati nord africani, ormai da tanti giorni, specie in Libia, come apprendiamo dagli organi di informazione italici, liberi dai condizionamenti degli affari, di culto e di soldo.

Eppure ci avevano detto – propugnato a gran voce, stracciandosi le vesti con visi lacrimevoli – da gran parte degli europei, dai governi nostrani, Stati Uniti in testa, che il male dittatoriale in tutta quell’enorme area allignava solo in Iraq, tal per cui avevano scatenato … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

Il signor Parmalat è diventato un film: storia del crack e dei politici che sono cresciuti all’ombra di Tanzi

28-02-2011

di

Romagnoli, giornalista che ha raccontato il mondo, racconta l’Italia piccola e lo scandalo grande scrivendo un film sul paesino che ha fatto tremare le borse d’Europa e Wall Street. Soprattutto migliaia di famiglie “imbrogliate dal patron e dalle banche”. Toni Servillo veste i panni di Tonna, anima nera di Tanzi continua »

Pubblicato in Pomeriggio al cinema

Pagina 1 di 1312345...10...Ultima »