La Lettera

Per Terre Sconsacrate, Attori E Buffoni

Governo denunciato

di

L’ho fatto. L’avevo scritto, l’ho fatto. Stamani sono stato alla Procura della Repubblica di Firenze e ho denunciato il governo. Ho presentato due esposti recanti la “notitia criminis” concernente il favoreggiamento dello squadrismo, il primo, e varie fattispecie … continua »

Dire, fare, mangiare

E la chiamano cellulite

di

L’estate ci mette a misura con il nostro corpo. La maggior parte delle donne si confronta con il problema della cellulite. Premesso che la cellulite è molto diffusa e non si può prescindere da una predisposizione personale ad averla o … continua »

Lettere

Raniero LA VALLE – La parola è grossa ma non ne trovo altre: l’osceno è entrato in Parlamento

18-04-2011

di

Aver inchiodato le due Camere per giorni e giorni per archiviare la corruzione del capo del governo è uno spettacolo tragico per la democrazia. Andava in scena mentre tragedie reali sfinivano il paese: la disperazione degli sbarchi di Lampedusa e l’impoverimento drammatico di milioni di persone trascurate dall’aula parlamentare, trasformata in aula giudiziaria per impedire il giudizio sugli affari del Cavaliere continua »

Pubblicato in Lettere

Sergio CASERTA – 1 maggio, Cisl e Uil non vanno in piazza a Bologna: ha vinto la P2

14-04-2011

di

Sindacati divisi, come ordina il programma di Licio Gelli. Bonanni e Angelucci dalla parte di governo e imprenditori, Cgil isolata mentre il blocco delle corporazioni elettorali svuota scuola e sanità pubbliche e minaccia i diritti delle nuove generazioni continua »

Pubblicato in Lettere

Alessandra BALLERINI – L’Europa si ferma a Ventimiglia

11-04-2011

di

Una donna avvocato fra i ragazzi attorno alla frontiera proibita. I minori hanno paura a dichiarare la loro età. Paura dei racconti di chi è stato chiuso in centri d’accoglienza che sembravano prigioni. «Li rassicuro, li invito ad essere trasparenti ma sono soli e alla deriva nei labirinti di burocrazie contrapposte». E la paura continua continua »

Pubblicato in Lettere

Antonella BECCARIA – La speranza in fondo al mare: i fantasmi che affogano senza nome e senza patria

07-04-2011

di

Berlusconi fa le condoglianze al governo tunisino, ma i morti scappavano dalla Libia, braccianti in fuga da Somalia, Eritrea, Ciad, Etiopia, popoli di nessuno finalmente “fuori dalle palle” continua »

Pubblicato in Lettere

Raniero LA VALLE – Noi che abbiamo diritto a fare le guerre

04-04-2011

di

Noi che siamo autorizzati ad esportare libertà e democrazia, oltre la guerra potremmo fare altre cose: regolare con giustizia e pace i rapporti fra le nazioni, ma se le nazioni non hanno petrolio e solo disoccupati, sinceramente non ci interessano. E se i disoccupati vengono qui… continua »

Pubblicato in Lettere

Gianfranco PASQUINO – Provocazione nel Paese senza ministri degli esteri: con Emma Bonino al posto di Frattini avremmo salvato almeno la dignità

31-03-2011

di

Sorpresa: Berlusconi non è stato invitato al pre-vertice sulla Libia fra Usa, Gran Bretagna, Francia e Germania. Più che un affronto è sicuramente stato un errore escludere un Primo Ministro al tempo stesso tanto autorevole e, soprattutto, tanto amico di Gheddafi. Oppure dobbiamo maliziosamente ipoteizzare che l’esclusione di Berlusconi sia motivata proprio dal suo essere troppo amico di Gheddafi, sinceramente “addolorato” da quanto sta capitando al leader libico. Lo stesso di cui baciava con trasporto mano e anello, assolutamente poco … continua »

Pubblicato in Lettere

Riccardo LENZI – Una primavera di piazze e di scioperi: basterà per liberarsi da questo governo?

28-03-2011

di

Non è solo l’arrivo della nube di Fukushima che ci costringe ad alzare gli occhi al cielo in questo drammatico inizio di primavera e di quaresima. Mentre i telegiornali ci insegnano i nomi degli aerei da combattimento, in pochi ci ricordano che le armi con cui Gheddafi sta massacrando il popolo libico sono targate Finmeccanica. È sempre antipatico fare i conti con le proprie ipocrisie. Intanto il calendario … continua »

Pubblicato in Lettere

Raniero LA VALLE – Libia, galleggia il Cavalier Travicello

24-03-2011

di

Insania politica di Berlusconi. La parola “umanitaria” non si può accompagnare alla parola “guerra”. Abbiamo rovesciato lo statuto dell’Onu: impedisce di bombardare popolazioni e governi per evitare massacri con altri massacri. All’interno della Chiesa la voce di un solo vescovo continua »

Pubblicato in Lettere

Pagina 11 di 35« Prima...910111213...2030...Ultima »