Da leggere in treno

Domani se ne va mentre dondolo sul mio treno di pendolare: “i libri insegnano i ricordi”

di

Di giorno parlava di libri. “Conoscevano le mie pene, i bisogni, gli … continua »

Cosa Leggere

di

Giornalista e critico teatrale de “La Stampa”, Osvaldo Guerrieri è ormai sempre più immerso nel mondo della scrittura. Negli ultimi anni ha infatti dato alle stampe parecchi suoi … continua »

Cosa Non Leggere

di

“Tarantola” del francese Thierry Jonquet sta per uscire sugli schermi: “La pelle che abito”. Speriamo che il maestro spagnolo cambi almeno i dialoghi, altrimenti anziché tremare si ride continua »

Da Rileggere

Da rileggere per capire chi siamo: Flaiano racconta la sua guerra in Etiopia, soldato che uccide “senza motivo”

di

 Come si sa, di solito siamo noi a cercare i libri da leggere. Ma certe volte, per qualche strano motivo, sono i libri a farsi trovare e a … continua »

Per Bambini e Ragazzi

di

Dai 3 anni

Werner Holzwarth e Wolf Erlbruch

Chi me l’ha fatta in testa?

Ed. Salani

pp. 14 € 16,80

Possiamo considerare questo libro (il grande successo lo dimostra) uno dei classici contemporanei. … continua »

» Libri e arte

Sarajevo

Nostalgia di un paese che non c’è più. Sidran, drammaturgo, poeta, testimone dell’agonia di Sarajevo

04-07-2009

di

Oggi questa città non è meno peggio di altre città italiane o europee. Non sembra diversa, animata come è da una affannosa ricerca di ragioni per cui una quota di cittadini dovrebbe essere migliore o peggiore di un’altra.
E fuori da Sarajevo è peggio. Ci sono scuole che organizzano le lezioni così: al mattino i bambini bosniaci, al pomeriggio i bambini croati. E per quanto alla moneta di Stato che sarebbe il KM – l’incredibile marco convertibile -, a Mostar … continua »

Pubblicato in Sarajevo

Quando gli uomini lottavano per un mondo plurale. Romanzo balcanico

04-07-2009

di

E’ da pochi giorni in libreria Romanzo balcanico (Aliberti editore, pagine 928, € 37) la complessa e ambiziosa opera che parte dalle scritture cinematografiche e teatrali del poeta di Sarajevo Abdulah Sidran e affronta le grandi cadenze della fondazione – durante la Seconda Guerra Mondiale e Resistenza -, della crescita drammatica, dello sviluppo e della dissoluzione della Jugoslavia.
In mille pagine viene costruito il profilo storico della Prima e Seconda Jugoslavia – il regno Trino dei serbi, dei croati e … continua »

Pubblicato in Sarajevo

Un libro di storia o un libro di cinema?

04-07-2009

Di Romanzo balcanico Sidran dice “è un libro nello stesso tempo mio e di Del Giudice”. L’opera è stata realizzata per le cure e la progettazione di Piero Del Giudice.

- L’impressione è di un libro di storia e di cinema che racconta la storia dell’ex Jugoslavia…

“È un libro di cinema, di letteratura, di costume, di Storia. Soprattutto è un libro per ristabilire una memoria dei … continua »

Pubblicato in Sarajevo

Libro Gratis