La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

» Mondi

America del Nord

Addio alla Tv babysitter, i bambini sotto gli 8 anni crescono con smartphone: parlano male e dormono peggio

03-11-2011

di

 I bambini americani sono sempre più “schermo” dipendenti. L’allarme arriva da una ricerca condotta dall’organizzazione non-profit statunitense “Common sense media”. Lo studio condotto su un vasto campione di 1384 genitori, ha rivelato i bambini di età inferiore a 8 anni, trascorrono mediamente 2 ore e 16 minuti al giorno di fronte a schermi di vario genere, mentre la lettura e la musica non occupano che una trentina di … continua »

Pubblicato in America del Nord

Un nero dal cuore bianco contro Obama: le Leghe d’Italia cominciano a pregare

10-10-2011

di

 Forse domani il mondo cambia colore e la cultura degli Stati Uniti rirovescia la vita di ogni comunità, ma per il momento i conservatori feroci spingono un nero conservatore alla Casa Bianca. Se i sondaggi non imbrogliano, i repubblicani dal cuore KKK si organizzano nell’oltranzismo religioso dei Tea Party per appoggiare una speranza nera dal cervello bianco, nuovo Caino (repubblicano) noleggiato per “liquidare” Obama. Non solo rabbia delle … continua »

Pubblicato in America del Nord

Noi che occupiamo Wall Street e ci arrestano sul ponte di Brooklyn: come nelle primavere arabe aspettiamo le manette per politici e signori delle banche

06-10-2011

di

Quando un povero si indebita quel debito sarà per sempre: nessuna possibilità di rinegoziarlo. Quando un milionario si indebita è per sempre la possibilità di rinegoziare la restituzione. Allora chi ha ragione a protestare e chi ha torto a reprimere? continua »

Pubblicato in America del Nord

Un attore e un giornalista Usa vanno in carcere a parlare con i famosi 5 prigionieri cubani: spie o eroi? Servizi segreti divisi

25-07-2011

di

L’attore Danny Glover e il giornalista e regista Saul Landau, cittadini degli Stati Uniti, seguono da anni il caso dei 5 cubani condannati negli Stati Uniti a pene pesantissime per spionaggio. Hanno raccontato a Radio Progreso-Miami l’ultima, recentissima loro visita a Gerardo Hernández sul quale pesa una condanna a due ergastoli continua »

Pubblicato in America del Nord

Obama resuscita la guerra fredda: computer invisibili per spiare i “paesi canaglia”, ma questi computer possono essere usati da chi vive negli Stati Uniti?

16-06-2011

di

Barack Obama: A mosaic of people - Illustrazione di Charis TsevisMi dispiace davvero polemizzare proprio con “Il Fatto Quotidiano” che ha sostenuto una campagna così tenace e coraggiosa per i referendum. Il giornale del 14 giugno, infatti, è quasi interamente dedicato a questo evento che assume tanti significati in un momento della nostra storia che sembrava essere arrivato al fondo … continua »

Pubblicato in America del Nord

Il mercato delle armi salva il pacifismo di Obama dalla crisi che fa arrabbiare i suoi elettori

27-12-2010

di

725 miliardi di dollari destinati alle missioni di pace e di guerra. Il Pentagono ha autorizzato l’uso massiccio dei Predator, aerei senza pilota che spesso sbagliano bersaglio e bombardano civili continua »

Pubblicato in America del Nord

La signora Clinton come Bush: golpe, bugie e spie Usa al lavoro in America Latina

02-12-2010

di

Le carte riservate finite su Internet raccontanto del tentativo affidato a un generale brasiliano per rompere l’amicizia tra Lula e Chavez. La doppia faccia nel colpo di Stato in Honduras e l’ordine di spiare Cristina Kirchner per dimostrare che la signora presidente argentina “è matta” continua »

Pubblicato in America del Nord

Stati Uniti: Shahrzad, la donna iraniana innocente torturata ferocemente da tre anni

08-11-2010

di

Come mai nessuno ne parla? «Da tre anni vengo torturata psicologicamente, domande giorno e notte da ufficiali di alto grado. Vogliono sapere dove si trova mio marito che ha cercato di portare dall’Austria in Iran binoccoli con visione notturna. Non so dove sia finito e non posso rispondere. Il mio isolamento continua…» continua »

Pubblicato in America del Nord

Pagina 1 di 212