Per Terre Sconsacrate, Attori E Buffoni

Governo denunciato

di

L’ho fatto. L’avevo scritto, l’ho fatto. Stamani sono stato alla Procura della Repubblica di Firenze e ho denunciato il governo. Ho presentato due esposti recanti la “notitia criminis” concernente il favoreggiamento dello squadrismo, il primo, e varie fattispecie … continua »

Dire, fare, mangiare

E la chiamano cellulite

di

L’estate ci mette a misura con il nostro corpo. La maggior parte delle donne si confronta con il problema della cellulite. Premesso che la cellulite è molto diffusa e non si può prescindere da una predisposizione personale ad averla o … continua »

» Rubriche

Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – La fede degli onorevoli cattolici: dopo Giovanardi anche Buttiglione dimentica che san Rocco non chiedeva “sei gay?” agli appestati che curava

02-05-2011

di

Probabilmente san Rocco, nel suo trecentesco pio peregrinare in giro per l’Italia a curare gli appestati, non chiedeva ai poveri ammalati quali fossero i loro gusti sessuali; probabilmente cercava di assistere in egual misura uomini, donne, vecchi, bambini; probabilmente non pensava che l’omosessualità fosse “indice di disordine morale”, ma che, piuttosto, fossero la povertà, la fame, l’indigenza “indici di disordine sociale”.
continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Profughi e clandestini: un po’ di matematica non fa mai male

28-04-2011

di

Certe volte leggendo sui giornali le decisioni prese dal nostro governo pare di avere a che fare con un’accozzaglia di dementi. E anche all’opposizione le cose non vanno troppo diversamente. Prendiamo ad esempio il problema “migranti”. Che senso ha togliere da Lampedusa 5000 poveracci per trasferirli – deportarli – in massa in uno o due o tre o quattro posti diversi? Lo stesso senso di fare … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Giovanardi (onorevole e sottosegretario) si scandalizza: per l’Ikea, non per il Cavaliere

25-04-2011

di

Carlo GiovanardiC’erano stati dei precedenti: quello su Stefano Cucchi – un “anoressico, drogato e sieropositivo” mentre è stato pestato in carcere e lasciato morire – e un altro, sull’aereo di Ustica, quando sostenne che avrebbe querelato chiunque avesse sostenuto una tesi diversa dell’inverosimile bomba a bordo. Quali parole si possono usare oggi – senza essere denunciati – per definire la recente “uscita” del signor Carlo Giovanardi a proposito di … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

Violante non è un poeta dell’antimafia

25-04-2011

di

Luciano Violante - Foto di Paolo VivianiLuciano Violante è ladro di poesia. Non è un poeta non ne ha la stoffa né l’etica né la pietas. Nel 1994 e 1995 organizzai in qualità di direttore artistico del Portnoy di Milano una lettura poetica a Capaci e Palermo con Arci Sicilia Salvatore Borsellino e Comitato Lenzuoli. Lessi poesie in Via D’Amelio e al quartiere dell’Acquasanta … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – L’analfabeta nell’anima

11-04-2011

di

Sono nato in un piccolo paese di campagna e tra i personaggi che mi affascinavano c’era un signore di una certa età che ogni sabato pomeriggio, sotto le apparenze della favola, raccontava ai bambini dell’oratorio, cose istruttive e per di più piacevoli, infiocchettate com’erano dalle mille invenzioni di una fantasia fervidissima.

Di quest’uomo non rammento con precisione quasi nulla: né il nome, né … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Lettera aperta ai magistrati Ilda Boccassini e Fabio De Pasquale. Più fantasia con il vostro inquisito più blasonato, il re della metamorfosi

07-04-2011

di

Ho ascoltato l’altra sera la sacrosanta filippica di Giuliano Ferrara contro i pm Fabio De Pasquale e Ilda Boccassini. Ha ragione da vendere il nostro Giulianone Ferrara. Ci voleva un pansatore del suo “peso” per dire le quattro verità che tutti ci aspettavamo. È da quel dì che tutti noi benpensanti non ne possiamo più dei de Pasquale o delle Boccassini che da più di venti anni passano il più chiaro del loro tempo a insultare, infangare, oltraggiare, diffamare Colui … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Esame delle mie brame chi è la più ignorante del reame?

04-04-2011

di

Botta e risposta tra chi interroga e chi risponde negli esami dell’università. L’allusione è il motore della curiosità: ragazze che rispondono come si deve, ragazze che rispondono fra le risate continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Come sono simpatici i dj che invitano a prendere a cannonate chi scappa dall’Africa che brucia

31-03-2011

di

Affondateli, puzzano, arrivano pieni di malattie. E i ragazzi ridono, ridono. Solo “banalità del male”? continua »

Pubblicato in Passavo di lì

Pagina 5 di 9« Prima...34567...Ultima »