Per Terre Sconsacrate, Attori E Buffoni

Governo denunciato

di

L’ho fatto. L’avevo scritto, l’ho fatto. Stamani sono stato alla Procura della Repubblica di Firenze e ho denunciato il governo. Ho presentato due esposti recanti la “notitia criminis” concernente il favoreggiamento dello squadrismo, il primo, e varie fattispecie … continua »

Dire, fare, mangiare

E la chiamano cellulite

di

L’estate ci mette a misura con il nostro corpo. La maggior parte delle donne si confronta con il problema della cellulite. Premesso che la cellulite è molto diffusa e non si può prescindere da una predisposizione personale ad averla o … continua »

» Rubriche

Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Dialogo tra il Cavaliere BER e il devoto onorevole SCI: storia di una assunzione a tempo determinato

20-12-2010

di

BER. Senti un po’: mi trovo nei guai per via di una sciagurata banda di ingrati che ho largamente beneficato e che ora, istigati da un avanzo di fascista, vogliono togliermi la sedia da sotto il culo. Sai di questa canagliata non me ne potrebbe fregar di meno perché a me basta che Vladimir e da Mu’ammar Abū Minyar (a voi noto col nome di Gheddafi) apprezzino il mio senso dell’onore, la mia finezza d’animo, il mio prestigio e la … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – La vittoria del Cavaliere: se lui proprietario sta con i proprietari, noi disarmati stiamo con chi non ha niente

16-12-2010

di

Wall Of Peace - Foto di Jeff BaucheSono contrario alla violenza, in qualsiasi forma. Non si tratta di stabilire se il circo parlamentare meriti o meno l’assedio e il lancio di seggiole. Meriterebbe di peggio. Dobbiamo essere in grado di capire se serve alla costruzione di un percorso democratico. E io credo che no, non serva lanciare seggiole o incendiare mezzi pubblici, non … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Mandereste vostra figlia ad Arcore a guardare le farfalle del Cavaliere?

13-12-2010

di

Non si va in una casa dove aleggia il fantasma del luciferino Previti nell’atto di circonvenire una ragazza perfin troppo ingenua e scipparle quella stessa dimora dove ora regna e folleggia colui al quale patirai favori. Non si va nella casa di un mercante di vacche pronto a comprarti il corpo e l’anima in cambio di vaghe promesse. Non si va nella casa di uno spocchioso sultanello che tutto vuol piegare al suo volere. Non si va nella casa di … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

Passavo di lì – NATALE (2) Vendere gioielli nel tempio aiuta la spiritualità

06-12-2010

di

Devo dire la meraviglia dell’albero che si accende davanti al duomo di Milano. Centomila luci, più le luci delle vetrine di Tiffany in agguato sotto l’ultimo ramo con la tentazione dei «gioielli di fascia media», quindi alla portata di cassa integrati o ragazzi call center da 500 euro al mese. Natale apre la speranza: hanno diritto a far festa anche i 20 mila senza posto e senza diritto ai leggendari ammortizzatori sociali. In fondo, una cosina di Tiffany val … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – E la Binetti, voce dell’Eterno in parlamento, sgrida Monicelli: si vergogni a morire così

02-12-2010

di

Arpia - Foto da FlickrAscoltate le nefande espressioni di Veltroni e della Bernardini, nel consesso della Camera, levossi, austera, indignata, algida nel glaciale nitore dei capelli argentei, come le finiture dei drappi funebri, fulminando gli astanti con le acute lame cerulee del suo sguardo, severo ed altero, Paola Binetti, non senza aver trattenuto, eroicamente, gridolini di dolore lancinante per le trafitture che le procuravano il cilicio … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Ho l’impressione che il Padre Eterno stia scaricando il Cavaliere

29-11-2010

di

Negli ultimi giorni di Palazzo Chigi, il Cavaliere raggiunge il sogno che sembrava impossibile: finalmente protagonista dei destini del mondo. D’accordo, mondo di carta, pettegolezzi da scrivani di ambasciata, ma quel sorriso nelle prime pagine di ogni capitale corona l’ambizione decantata in solitudine dall’ottimismo dei Bonaiuti, Capezzone, Carlo Rossella; consacrata dal personale di servizio nei giornali di famiglia. Stipendiati di buona volontà, ma diciamola tutta: voci che arrivavano si e no a San Marino. Adesso, il trionfo firmato dal Pentagono. … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Bondi poeta, Bondi raccomandatore, Bondi padre crudele: ah, Bondi, Bondi…

25-11-2010

di

Horsemen - Foto di Hartwig HkdDite quello che volete, ma io mi sono commosso leggendo sul Fatto le imprese del Bondi. Corpo di mille bombarde, ne avessimo uomini così… Uomo di gran cuore egli è intervenuto per “risolvere due casi umani”, assegnando a Roberto e Fabrizio Indaco, ex-marito e figlio della sua nuova compagna, la “solare” Manuela Repetti, congrua prebenda.

E dappoiché, oltre che … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

PASSAVO DI LÌ – Perché Saviano e Fazio hanno invitato Maroni dopo il messaggio recapitato da un poliziotto motociclista

22-11-2010

di

Torture Museum 4513 - Foto di Sandeep ThukralDopo un omerico tira e molla, ecco che il sassofonista-ministro o ministro-sassofonista ha ottenuto di partecipare con la lettura di un suo “elenco” alla trasmissione di Fazio e Saviano. Di questo improvviso ammorbidimento della RAI, molti si sono domandati le ragioni. C’è chi ha parlato di un Bossi esasperato, pronto a far scendere dalla … continua »

Pubblicato in Passavo di lì

Pagina 8 di 9« Prima...56789