QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

Accendi la radio se vuoi sapere cosa nascondono i politici

15-03-2010

di

Con la Tv dalle lingue tagliate la radio diventa un salvagente come negli anni di Salò: quel tun, tun di Londra che distribuiva notizie nascoste. Adesso torna l’acrobazia del far passare l’informazione normale mentre strisciano le regole del regime. Eppure sopravvivono trasmissioni che è impossibile imbavagliare, ultime fessure nelle quali infilare la disperazione dei nostri giorni. Per il momento. Hanno pensato di isolarle nel ghetto onde medie, modulazione di frequenza dove continua la lettura dei giornali ” nemici” perché incontrollati, … continua »

Pubblicato in Italia

Se il presidente Napolitano parlasse a reti unificate

11-03-2010

di

Con la democrazia minacciata non basta il messaggio di fine anno. Soffocati dai 364 giorni di monologhi del Legittimo Impedito, i cittadini vogliono sapere dal Capo dello Stato se dobbiamo aver paura o sperare tranquilli continua »

Pubblicato in Italia

Fine della Repubblica? Ricordiamoci la Rosa Bianca

11-03-2010

di

Italia-Germania: sei intellettuali tedeschi hanno sacrificato la vita per riportare alla realtà le teste grigie che obbedivano a Hitler, senza chiedersi perché. 60 anni dopo, come salvare la democrazia dall’indifferenza della gente e dagli azzeccagarbugli dei palazzi di Roma? continua »

Pubblicato in Italia

Parma nasconde l’incereneritore-mostro ai 100 ministri che combattono l’inquinamento

11-03-2010

di

Camini che fumeranno di fronte al pastificio Barilla, il più grande del mondo, e nella zona agricola consacrata alla produzione del Parmigiano Reggiano. A tavola nessuna paura? continua »

Pubblicato in Italia

Moggi al Quirinale

08-03-2010

di

L’uomo che “aggiustava” i campionati in favore della Juve, può aggiustare la Costituzione in favore del padrone del Milan continua »

Pubblicato in Italia

Pisetta, “traditore” dei terroristi rossi, ma era uomo dei servizi pagato a tassametro

08-03-2010

di

Spie e controspie nell’Italia anni 70: il Mossad di Israele vuole vendere armi alle Brigate Rosse per destabilizzare l’ Italia del centro sinistra sgradito agli Stati Uniti. Ma le BR annusano la trappola. E il generale Miceli (P2) protegge la carriera del capitano La Bruna (P2), il quale gonfia e sgonfia le informazioni del suo infiltrato che inventa continua »

Pubblicato in I peggiori protagonisti della nostra vita

Berlusconi in Brasile: chissà come gli italiani lo accoglieranno

08-03-2010

di

Il viaggio oltreoceano slitta a dopo le elezioni: i nostri emigranti sono scontenti e il premier ci ha ripensato. Ma i problemi restano continua »

Pubblicato in Italiani all'estero: i nostri politici ci fanno soffrire

Il Gandhi dell’America Latina

08-03-2010

di

Colloquio con Leonardo Boff, teologo della liberazione: racconta come Paulo Freire abbia indicato il cammino della trasformazione, necessario non solo alla società latina, ma ad ogni paese del mondo: l’Europa conosciuta negli anni dell’esilio e l’Italia di don Milani continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Pagina 88 di 105« Prima...102030...8687888990...100...Ultima »
L'APPUNTAMENTO SETTIMANALE CON FREI BETTO

Il Brasile aspetta il ritorno di Lula: il cancro non lo fermerà

di

“Ricordo l’inizio della nostra amicizia quando ancora correva per diventare presidente: scarabocchiava su un pezzo di carta i temi per i quali battersi e saliva sul banco travolgendo chi ascoltava” continua »

Con questa faccia da straniero

Scrivere per Domani non mi fa sentire straniero

di

La mia amica mi ha regalato un bellissimo quaderno. Il quaderno della fortuna. Sul davanti del quaderno c’è il disegno di un agricoltore con un carretto tirato da due mucche. Dietro una piccola spiegazione di cos’è il frumento. È scritto: … continua »