La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

» Spettacoli a cura di Moreno Corelli

Spettacoli

A cura di Moreno Corelli

Sognando con i Dik Dik

14-12-2009

di

Il loro primo nome fu Dreamers, poi adottarono Squali, ma infine esordirono nel mercato discografico con l’etichetta Ricordi adottando il definitivo nome Dik Dik nel 1965 col singolo 1-2-3/Se rimani con me. 1-2-3 è la cover dell’omonimo brano … continua »

Pubblicato in Musica

E La Russa, ministro della guerra, dichiara guerra a Scalfari, Santoro, Travaglio

14-12-2009

di

A fianco della Brambilla perfino La Russa sembra quasi umano. Stridula e prevaricatrice, la ministra insiste a voler parlare più degli altri, pur non avendo niente da dire (e dicendolo malissimo). Mentre La Russa, almeno, ha dalla … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Quando l’avvocato Ghedini non sa rispondere

07-12-2009

di

La bomba Spatuzza è esplosa, ma Berlusconi fa sapere di essere tranquillo, perché tanto nessuno ci crede. Invece il premier è molto arrabbiato con Santoro che, ha ricostruito in tv la vicenda Mills, alla presenza dei difensori Ghedini e Tarek Ben Ammar. In realtà, il socio arabo di Berlusconi ha argomentato meglio, mentre Ghedini non ha fatto che urlare per sovrastare gli altri, secondo la scuola di pensiero politico del Pdl. Linea che difficilmente gli sarà … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Angelicamente anarchico: Don Andrea Gallo

03-12-2009

di

Bisognerebbe lasciar parlare i grandi vecchi di questa Italia smarrita e dolente. I grandi vecchi e le loro storie di vita esemplari e coraggiose, la loro energia instancabile, la loro libertà nel rimanere aggrappati con i denti alla vita, agli ideali, alle lotte. Senza rassegnazione alcuna.

C’è chi lo chiama prete rosso, chi prete no global. Don Gallo si definisce un prete da marciapiede “che si è scoperto uomo”. La sua preghiera sono il Vangelo da un parte e … continua »

Pubblicato in Spettacoli

Capezzone, grafomofono umano

30-11-2009

di

Niente di peggio che svegliarsi al mattino e trovare Capezzone in tv, che protesta per essere interrotto mentre interrompeva gli altri. C’è da perdere ogni fiducia nel genere umano (per chi l’avesse mai avuta). In particolare, a “Omnibus”, Capezzone sosteneva la difesa del perseguitato Berlusconi, che deve essere messo in grado di governare, essendo stato eletto dal popolo. Ed essendo stato eletto dal popolo, è inverosimile che abbia commesso qualcosa di male. Né si può tollerare che i magistrati indaghino … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Nuova Costituzione: la legge “ERA” uguale per tutti

25-11-2009

di

Il processo breve (cioè più che altro monco), benché sia una vera tragedia, è grasso che cola per i comici. Dato per spacciato anche da Galli Della Loggia sul Corrierone, criticato perfino dall’avvocato Pecorella, è stato preso di mira pure da Luciana Littizzetto, che si è immedesimata in quelli che attendono giustizia per le rapine di soldi (Parmalat) o addirittura di vite umane (Thyssen). Ma Ghedini e soci vanno avanti nonostante tutto e nonostante il niente di quelli che ora … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Moreno Corelli, se la ragazza diventa una bottiglia

20-11-2009

di

Il suo nuovo CD, le giovanni donne e le notti felici aspettando il ritorno del sole

I sogni e la cenere. Questo il titolo del nuovo CD in uscita verso la metà di Dicembre.

clip_image002Moreno Corelli, con questo album ha voluto puntare su temi di attualità parlandone con toni pacati, quasi impalpabili, rimarcando in ognuno di essi la chiave poetica poiché questa gli appartiene e non poteva mancare, … continua »

Pubblicato in Spettacoli

I ricchi sono perbene, chi muore di fame no

17-11-2009

di

“Ogni sei secondi un bambino muore di fame”. Questa la notizia di apertura del tg scientifico Leonardo. Ed è una notizia che dovrebbe azzerare tutte le altre, se il mondo fosse un sistema razionale. Invece, domina la follia e, quel che è peggio, l´insulsa casualità degli interessi particolari. Cosicché l´interesse principale di una persona ricca e potente spazza via dalla nostra visione delle priorità tutto il resto. E ci tocca occuparci anche dell´esercito di domestici e mediocri che sempre stanno … continua »

Pubblicato in Credere Obbedire Combattere

Pagina 19 di 23« Prima...10...1718192021...Ultima »