La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Libri e arte » Per Bambini e Ragazzi »

Il lupo vuol sempre mangiare l’agnello: dalle favole alla vita, i bambini devono subito impararlo

10-10-2011

di

Dai 2-3 anni

Antoinette Portis

Non è una scatola

Ed. Kalandraka

pp. 30 € 14,00

Al piccolo coniglietto qualcuno dice: “Perché sei seduto in una scatola?” La risposta è immediata: “Non è una scatola”: infatti vediamo il protagonista che guida una veloce automobile da corsa. La scatola, poi, si trasforma nella cima di una montagna, nell’incendio di una casa che esige un pompiere, in un robot, in una nave pirata ecc. Meravigliso libro si una assoluta semplicità di linguaggio (le domande nelle pagine di sinistra) e di estrema chiarezza figurativa (pagine di destra). L’autrice conosce bene la libertà dei bambini e ne premia l’immaginazione.

 

Dai 4 anni

Emanuele Luzzati

I paladini di Francia

Ed. Gallucci

pp. 30 € 13,00

Ben vengano le nuove edizioni dei libri di Emanuele Luzzati tutti, agli inizi degli anni ’60, dai cartoni animati di cui era autore del testo e dei disegni. Il sottotitolo del libro specifica “ovvero il tradimento di Gano di Maganza”, le cui pagine in rima narrano “la canzone di tre storie/ che racconta la vittoria/ dei cristiani sui pagani,/ dei valenti paladini/ contro i mori saracini.” Un parlare di antica tradizione con illustrazioni ormai famose.

 

Dai 7 anni

Esopo. Le favole del lupo e della volpe

Disegni di Pirro Cuniberti

Ed. Prìncipi & Principi

pp. 34 € 14,00

Dalle favole di Esopo, questo libro presenta le storie più importanti che hanno per protagonisti il lupo e la volpe. Caratteristica di questo genere narrativo è la morale finale, che le fiabe non hanno. Ecco due esempi famosi. “La favola parla di coloro che opprimono gli innocenti cercando, sempre, anche di aver ragione” (Il lupo e l’agnello). “La favola insegna che, chi si mette in una impresa senza riflettere bene, non solo fallisce il suo intento, ma si pone nelle condizioni di essere deriso da tutti” (La volpe e lo scimmiotto). Di grande livello le classiche illustrazioni (apparse per la prima volta nel 1962) di Pirro Cuniberti.

 

 

Martin Handford

Dov’è Wally? Il viaggio fantastico

Ed. L’Ippocampo

pp. 28 € 9,95

Ormai da molto anni il personaggio di Wally affascina i ragazzini: i libri di grande formato hanno pagine fittamente illustrate (il testo scritto è contenuto in poche righe) dove un’infinita serie di fantastici personaggi si aggrovigliano in avventure fantastiche, compito del lettore è di individuare Wally nell’intrico divertente delle immagini. Se al lettore adulto una narrazione iconica di questo tipo può far girare la testa, i ragazzi invece si dimostrano attenti osservatori capaci di risolvere gli enigmi più intricati.

 

 

Dai 10 anni

Fabrizio Silei

Illustrazioni di Maurizio Quadrello

L’autobus di Rosa

Ed. Orecchio Acerbo

pp. 40 € 15,00

Un nonno americano, nero di pelle, porta il nipotino a Detroit per andare all’”Henry Ford Museum” per vedere un vecchio autobus dove era stato seduto nel 1955 quando negli USA la divisione fra neri e bianchi (scuole e tutti i locali pubblici) era la norma della vita sociale. Il nonno era su questo autobus quando Rosa –una donna nera- si rifiutò di lasciare il posto a un bianco che esercitava il suo diritto di sedersi perché il settore a lui riservato non aveva posti liberi. Rosa ha iniziato una dura, drammatica, intensa lotta per l’uguaglianza dei diritti umani. Il libro affascina per la sua linearità narrativa e per le severe immagini di Quadrello.

 

Nella loro "Libreria dei ragazzi" di via Tadino a Milano, Gianna e Roberto Denti continuano a far sognare generazioni di piccoli lettori che diventano grandi sfogliando favole e racconti.

Libro Gratis