La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Piccoli editori » Le Lettere »

LE LETTERE – CHI SIAMO

11-07-2009

di

logo2

Le Lettere è nata nel 1976 per desiderio e forte impegno di Federico Gentile che, dopo aver partecipato attivamente al suo avviamento e conduzione per alcuni anni, ne è rimasto sempre punto di riferimento fondamentale. Il figlio Giovanni è l’amministratore unico della Casa editrice, mentre direttore editoriale è la figlia Nicoletta Pescarolo.
Le Lettere pubblica le “Opere Complete” del filosofo Giovanni Gentile (1875-1944). Sono stati anche pubblicati numerosi Carteggi fra Gentile e importanti studiosi quali Guido Calogero, Gaetano Chiavacci e altri che, oltre a costituire una fonte di notizie sulla vita culturale della prima metà del Novecento, testimoniano anche le complesse vicende umane e affettive che hanno legato i protagonisti di anni difficili caratterizzati da profonde affinità e forti contrasti.
Le Lettere pubblica circa 70 volumi l’anno, suddivisi in una quarantina di Collane con un ampio raggio di interessi: dalla narrativa contemporanea all’Edizione Nazionale delle Opere di Dante, dai grandi libri illustrati alla poesia tradotta con il testo a fronte, dai testi classici alle guide.
Le Lettere pubblica inoltre 20 Riviste di elevato valore culturale, fra le più prestigiose e autorevoli.

Collana Latinoamericana
Quando nel 1993, con la pubblicazione di Poesia Scritta di Jorge Eduardo Eielson, iniziò la collaborazione di Martha Canfield con la casa editrice Le Lettere, la collana Latinoamericana non era neppure un’idea. Da allora le pubblicazioni di autori latinoamericani si sono susseguite in modo costante, divisi tra la collana di poesia, “Il Nuovo Melograno”, e quella di narrativa, “Pan”. Nel 2005, quindi, questa collaborazione ormai pluridecennale è stata formalizzata e Martha Canfield è stata chiamata a dare vita e a dirigere una nuova collana, “Latinoamericana” appunto, dedicata sia alla poesia, che alla narrativa e alla saggistica dell’America Latina.
Alla base della collana c’era e c’è il desiderio di far conoscere, anche ai lettori italiani, le voci più rappresentative della cultura del mondo latino americano, voci prestigiose spesso misconosciute dall’editoria italiana (ma non da quella europea). È il caso di Jorge Eduardo Eielson, Mario Benedetti, Alejandro Rossi, Álvaro Mutis, Antonio Dal Masetto, Miguel Rojas Mix, Humberto Ak’abal, Fina García Marruz solo per citarne alcuni.
Oltre che per questa attenta selezione di autori e opere, la collana Latinoamericana si caratterizza per le sue traduzioni accurate, che consentono a chi legge di poter davvero percepire, almeno in trasparenza, l’opera originale; il tutto presentato, come sempre per i libri della casa editrice Le Lettere, in una veste editoriale sobria e garbata.
Anche se la collana è formalmente iniziata nel 2005, ne fanno virtualmente parte anche tutte le opere latinoamericane pubblicate in precedente.

I nostri libri
Collana LATINOAMERICANA

Rafael Courtoisie, Facce sconosciute. Approfittare dei vantaggi, evitare gli inconvenienti, a cura di Martha Canfield, traduzione di Nausica Quadalti, “Latinoamericana”, 2005, pg. 170 – ISBN 8871668758

Rafael Gumucio, Commedia nuziale, traduzione di Giuliana Barnini, “Latinoamericana”, 2005, pp. 202 – ISBN 8871669010

Silvia Lafuente, Manual del Español de América, “Latinoamericana”, 2005, pp. 126 – ISBN 8871669258

Carlos Martínez Moreno, Quel color che l’inferno mi nascose, a cura di Diego Símini, “Latinoamericana”, 2005, pp. 276 – ISBN 8871668960

Eugenio Montejo, La lenta luce del tropico. Antologia poetica, a cura di Martha Canfield, traduzione di: Luca Rosi, “Latinoamericana”, 2006, pp. 152 – ISBN 8871669479

Miguel Rojas Mix, I cento nomi d’America, a cura di: Antonella Ciabatti, traduzione di: Maura Alessandrini, Antonella Ciabatti, Giulia De Sarlo, Elisa Vian, “Latinoamericana”, 2006, pp. 248,- ISBN 8871669444

Juan León Mera, Cumandá o un dramma fra selvaggi, a cura di Giorgia Delvecchio, “Latinoamericana”, 2006 pp. 254 – ISBN 8871669975

Juan Sasturain, Manuale dei perdenti (1), a cura di Martha Canfield, traduzione di Anna Paola Mian, “Latinoamericana”, 2006, pp. 224 – ISBN 8871669118

Ricardo Cano Gaviria, Il passeggero Walter Benjamin, a cura di Alessandro Rocco, “Latinoamericana”, 2007, pp. 168 – ISBN 8860870577

Wendy Guerra, Tutti se ne vanno, a cura di Antonella Ciabatti, “Latinoamericana”, 2007, pp. 248 – ISBN 8860870682

Fina García Marruz, Scrivere con il silenzio vivo, a cura di Antonella Ciabatti, “Latinoamericana”, 2008, pp. 154 – ISBN 8860871530

Mauricio Rosencof, Le lettere mai arrivate, a cura di Diego Símini, traduzione Fabia Del Giudice, “Latinoamericana”, 2008, pp. 114 – ISBN 8860871581

Alessandro Rocco, Il cinema di Gabriel García Márquez, “Latinoamericana”, 2009, pp. 214 – ISBN 8860872142

Ernesto Cardenal, Nicaragua mondo universo. Antologia Poetica, a cura di Martha Canfield e Antonella Ciabatti, “Latinoamericana”, 2009, pp. 252 – ISBN 8860872650

Pubblicazioni di Narrativa e Poesia Latinoamericana (precedenti alla creazione della collana)

Jorge Eduardo Eielson, Poesia scritta, a cura di Martha L. Canfield, “Il Nuovo Melograno”, XII , 1993, pp. 192 – ISBN 8871661400; nuova edizione aggiornata 2008, ISBN 8860872162

Álvaro Mutis, Gli elementi del disastro, a cura di Martha L. Canfield, Il nuovo melograno, XXXVII , 1997, pp. 322 – ISBN 8871663365

Donne allo specchio. Racconti ispanoamericani fra Otto e Novecento, a cura di Martha L. Canfield, Pan, 21 , 1997, pp. 312 – ISBN 8871663535

Humberto Ak’abal, Tessitore di parole, a cura di Emanuela Jossa, prefazione di Martha L. Canfield, Il nuovo melograno, 39 , 1998, pp. 160, – ISBN 8871664191

Carmen Boullosa, Dorme, traduzione di Antonella Ciabatti, “Pan narrativa”, 6 , 2000, pp. 136 – ISBN 8871665031

Mario Benedetti, Lettere dal tempo, a cura di Martha L. Canfield, traduzione di Emanuela Jossa, “Pan narrativa”, 5 , 2000, pp. 180 – ISBN 8871665104

Mario Benedetti, Inventario. Poesie 1948-2001, a cura di Martha Canfield, introduzione di Manuel Vázquez Montalbán, “Il Nuovo Melograno”, 2001, pp. 308 – ISBN 8871665775

Tino Villanueva, Il canto del cronista. Antologia poetica, a cura di Paola Mildonian, “Il Nuovo Melograno LIII”, 2002, pp. 168 – ISBN 887166633X

Álvaro Mutis, Da Barnabooth a Maqroll. Riflessioni su libri, eventi e personaggi del nostro tempo, a cura di Martha Canfield, Contrappunto, 16 , 2002, pp. 280 – ISBN 8871666380

Alejandro Rossi, Regioni da leggenda, a cura di Martha Canfield, “Pan narrativa”, 2002, pp. 200 – ISBN 8871666321

Antonio Dal Masetto, Strani tipi sotto casa, traduzione di Antonella Ciabatti, “Pan narrativa”, 2002, pp. 110 – ISBN 8871666410

Antonio Dal Masetto, Bosque, traduzione di Antonella Ciabatti, “”Pan narrativa”", 2004, pp. 210

Antonella CIABATTI, traduttrice di narrativa, poesia e saggistica, ha curato in italiano numerose opere di autrici e autori latinoamericani, tra cui, per la casa editrice Le Lettere, Antonio Dal Masetto, Fina García Marruz, Carmen Boullosa, Ernesto Cardenal; per l’editrice Sinopia, Eduardo Mitre, Rodolfo Häsler; per Crocetti, Abelardo Castillo. Fa parte della redazione della rivista «Collettivo R / Atahualpa», è socia fondatrice e docente del Centro Studi Jorge Eielson di Firenze.
 

Commenti

  1. Franco

    Un piccolo spazio per la pubblicità?

Libro Gratis