La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Libri e arte » Per Bambini e Ragazzi »

Un minuto di terrore. Tanto occorre a una storia per spaventare

22-11-2010

di

Storie del terrore da un minutoDai 4 anni
Jean-luc Fromental, Ill. Joelle Jolivet, 10 piccoli pinguini, Il Castoro

pp. 22 – € 16,50
Un pop-up fra i più belli degli ultimi anni, soprattutto per il testo in versi di ottimo livello linguistico. Dieci pinguini giocano a bowling: uno si perde e diventano nove, poi arriva un’orca furiosa, uno scappa e diventano otto. Dei dieci pinguini iniziali non ne rimarrà nessuno (così impariamo a contare da 10 a 0) ma alla fine si scoprirà che si tratta soltanto di un gioco. Animazioni divertentissime.

Dai 5 anni
Lane Smith, È un libro, Rizzoli

pp. 26 – € 12,00
Scimmia legge un libro e Asino (che non sa di cosa si tratta) è molto curioso e vuole sapere tutto, ma proprio tutto quello che ci può fare: cliccare? scriverci? mandare sms? ma il mouse? qual è la password? e lo username? No, è semplicemente un libro. Nell’era del digitale, Scimmia offre all’amico Asino l’emozione di tenere in mano un libro vero e la conquista sarà definitiva. Ottime le immagini.

Dagli 8 anni
Viorel Boldis e Antonella Toffolo, Il fazzoletto bianco, Topipittori

pp. 26 – € 14,00
Un racconto ambientato nell’Europa orientale con protagonista un ragazzo che segue il lavoro nei campi del padre. Poi tenta l’avventura di andare in un Paese straniero e dopo due anni torna a casa. La storia di questo meraviglioso libro ha la particolarità di una cadenza narrativa sempre emozionante e immagini in bianco e nero di grande espressività. Un finale splendido. Un libro da non perdere.

Dai 10 anni
Sandrine Silhol e Gaelle Guérive, Gli animali d’eccezione raccontati ai ragazzi, L’Ippocampo Junior

pp. 156 – € 18,00
Siamo di fronte a 34 specie di animali (molti poco noti) splendidamente fotografati. Sono specie in via di estinzione in tutte le zone della terra. Questo libro, oltre ad immagini di altissimo livello figurativo, offre, della vita e del comportamento di ciascun animale, chiarissime descrizioni di interesse esemplare.

Dagli 11 anni
Autori vari, Storie del terrore da un minuto, Mondadori

pp. 124 – € 15,00
Una vera sfida lanciata ai lettori più indolenti che non hanno voglia di impegnarsi in lunghe letture: prosa, poesia, fumetto e graphic-novel per raccontare tante storie mozzafiato: brevi, brevissime, lampo. Settantadue microstorie e altrettanti autori di grande fama a garantire la qualità e la non serialità e che si distinguono sempre per originalità e stili. Incubi appena accennati che lasciano immaginare, scavando e frugando tra le nostre sconosciute inquietudini.

Nella loro "Libreria dei ragazzi" di via Tadino a Milano, Gianna e Roberto Denti continuano a far sognare generazioni di piccoli lettori che diventano grandi sfogliando favole e racconti.

Libro Gratis