La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Tra gli immigrati, guardando i Mondiali in Sudafrica: un maxischermo, Galeano e Kapuscinski

17-06-2010

di

Ogni quattro anni, escono i clandestini e io con loro. Ogni quattro anni, per un mese, puntualmente, tiro i remi nella barca attraccata al molo della routine e vi rileggo, Eduardo dell’Uruguay e Ryszard della Polonia, per cercare di capire perché una grande fetta di questa umanità bislacca, in perenne conflitto si ritrovi, unita, dentro uno stadio. A dipingersi il volto come pagliacci, a gridare come cretini avvolti in una bandiera, a fare onda, a tremare guardando l’orologio, a imprecare, … continua »

Pubblicato in Società

Ecco come le intercettazioni hanno inginocchiato la ‘ndrangheta nel 2010

17-06-2010

di

Risalendo con pazienza dai reati comuni, le forze di polizia hanno ricostruito le trame mafiose. Arresti clamorosi che la nuova legge Alfano renderà impossibili. Le cosche esultano continua »

Pubblicato in Qui 'Ndrangheta

Se americani e cinesi illuminano l’Italia

17-06-2010

di

Nasce a Fratta Polesine il parco fotovolcaico più grande d’Europa. Energia solare di 72 megawatt. La costruiscono i californiani con capitali spagnoli. E sta arrivando Pechino mentre il governo di Roma fantastica il nucleare continua »

Pubblicato in Italia

Quando la voce di un bambino è la sorpresa del dolore

17-06-2010

di

Uno scolaro chiede a chi parla in classe: “Perché se l’Italia è una repubblica fondata sul lavoro, il mio papà un lavoro non l’ha?” continua »

Pubblicato in Italia

Flora Romana, la natura di Mario dei Fiori non è solo morta, ma anche finta

17-06-2010

di

Flora Romana - Fiori e Cultura nell'arte di Mario de' Fiori“L’amore per le formule, per le sintesi riduttive di concetti diversi e opposti in schemi, cliché di facile apprendimento per menti che non sono mai andate oltre all’infanzia, menti per le quali non è mai nata una Montessori, in nessun paese ha mai trionfato come in Italia che soprattutto oggi … continua »

Pubblicato in Arte a parole

Berlusconi fa ridere l’Europa: non è stato lui a liberare il prigioniero svizzero di Gheddafi

17-06-2010

di

Ma chi ha strappato alla prigionia libica l’imprenditore svizzero, in galera come ritorsione all’arresto a Ginevra di un Gheddafi junior manesco con la servitù? Per l’Italia, merito di Berlusconi. Il Tempo dedica la lapide della prima pagina alle glorie di “Silvio l’Africano”. Anche Repubblica si inchina. E ogni giornale e ogni tv esaltano l’amicizia col colonnello e fanno dire al suo primo ministro che i due leader carismatici non li ferma nessuno.

Ma Spagna e Svizzera pubblicano altri documenti. … continua »

Pubblicato in Mediterraneo

Riccardo LENZI – Napolitano tace? Circondiamo il Colle

17-06-2010

di

Giovedì 1 luglio sarà la giornata del silenzio per la stampa con lo sciopero generale contro il ddl intercettazioni. La Fnsi invita tutti a partecipare a una manifestazione a Roma. E se il corteo del silenzio abbracciasse il Quirinale? Con la speranza che la difesa della Costituzione e il “colore della democrazia” siano affidati al coraggio di una Donna continua »

Pubblicato in Lettere

Super-Marías, la voce della miglior letteratura spagnola

17-06-2010

di

In questi giorni, quasi contemporaneamente, sono usciti presso editori diversi tre testi di Javier Marías (Madrid, 1951), certamente il più importante scrittore spagnolo vivente. Sono:

“Il tuo volto domani. 3. Veleno e ombra e addio”, Einaudi;
“Voglio essere lento”, Passigli;
“Sguardi”, Mavida.

Il primo, “Il tuo volto domani. 3″, tradotto ineccepibilmente da Glauco Felici, rappresenta la terza parte, quella conclusiva, di questa sorta di “grande opera” definita da “The Guardian”, “il primo autentico … continua »

Pubblicato in Cosa Leggere

Pagina 5 di 11« Prima...34567...10...Ultima »

Libro Gratis