La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Manovra Tremonti, un “pacco” che pagheremo tutti. È l’economia, bellezza

30-06-2011

di

Forse incomincia a diventare chiaro perché non si trovava tanta gente che ammettesse di aver votato Berlusconi: in fondo sapevano che era “giocare ai pacchi”. Adesso il pacco si è aperto definitivamente e arriva non uno straccio di premio, ma il conto; salatissimo. Peccato che non lo pagheranno solo gli irresponsabili, ma tutti quanti, soprattutto i più esposti al fisco.

L’agenzia … continua »

Pubblicato in Società

Skármeta vuol sapere se Neruda è stato ucciso

30-06-2011

di

Lo scrittore de “Il postino di Neruda”, allievo e amico del grande poeta, aspetta che la magistratura faccia luce sul giallo degli ultimi giorni del premio Nobel: malattia o assassinato da Pinochet? continua »

Pubblicato in America del Sud

Dubbi sulla dieta migliore? Scegli “il mio piatto”, guida made in Usa

30-06-2011

di

Il dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti introduce la nuova icona alimentare “MyPlate” in sostituzione della famosa “piramide alimentare” un po’ troppo complicata da capire. Il nuovo “piatto” propone in maniera semplice e chiara consigli ai i consumatori che vogliono adottare sane abitudini alimentari in linea con il “dietary guidelines for americans” del 2010 continua »

Pubblicato in Salute

Investigatori privati. “Seminai un tizio che mi inseguiva infilandomi in un luna park francese”

30-06-2011

di

Inizia da questo numero la pubblicazione, con cadenza quindicinale, di sei storie in detective. Per andare oltre la cronaca giudiziaria o i film e guardare dentro una professione di cui si sa poco e su cui si fantastica molto. Si parte da Bologna, dove un investigatore deve indagare su un’eredità contesa. E l’inchiesta lo porta sulle rive della Manica, nel nord della Francia, e verso un collega che lo tallona istante per istante nel tentativo di impedirgli di raccogliere elementi … continua »

Pubblicato in Storie di detective

Angelo CUPINI – Lettera aperta al Cardinale Tettamanzi: una missione passata sotto silenzio e infangata da sarcasmo e parole rozze

30-06-2011

di

Il periodo in cui Dionigi Tettamanzi è stato arcivescovo di Milano è stato caratterizzato dalla ferocia di attacchi personali, politici e pastorali da parte di chi odia il suo impegno a fianco di immigrati, poveri e rom. Da settembre gli succederà il cardinale Angelo Scola, già patriarca di Venezia, e prima del passaggio di consegne un ringraziamento per tanto lavoro mai del tutto riconosciuto continua »

Pubblicato in Lettere

Il no Tav di Bologna, “contro ritardi e lavori fatti male”

30-06-2011

di

No Tav a BolognaDalla Val di Susa e dalle montagne in lotta, fino a Bologna e Firenze: anche qui arriva rapido il filo rosso no Tav. Pezzi di città che rispondono come le caselle di un domino, per esprimere solidarietà e dire ad alta voce ciò che a modo loro già hanno vissuto. “Qui nel mio quartiere di Bologna parliamo di 900 metri di strada”, racconta Dino … continua »

Pubblicato in Italia

Caro Domani, mentre Di Pietro amoreggia con B. noi chiediamo a De Magistris, Flores D’Arcais, Fo, Pisapia e Veltri di impegnarsi per un’alternativa politica seria

30-06-2011

di

Con l’intervista rilasciata lo scorso 24 giugno al “Corriere della sera”, Antonio Di Pietro ha sancito una nuova linea politica rivendicando, tra l’altro, le origini democristiane. Questo ennesimo “salto mortale avvitato e carpiato” del padrone dell’IdV ha coronato una 2 giorni che ha visto l’ex magistrato impegnato su più fronti, dall’attacco al PD, all’amichevole colloquio con Berlusconi, alla partecipazione al coro di “quanto è inutile l’inchiesta sulla P4″.

Il tutto dopo essersi presentato come paladino della sinistra radicale, dal … continua »

Pubblicato in C'è posta per noi

E se i bombardieri Usa di Aviano si trasferissero in Polonia a far la guardia a Mosca?

30-06-2011

di

Ma il ministro La Russa orgogliosamente smentisce: “Washingtron mi assicura che da qui non si muoveranno”. Il sogno di trasformare l’aeroporto delle bombe in un aeroporto per passeggeri sembra ancora lontano continua »

Pubblicato in L'inchiesta

Pagina 1 di 1312345...10...Ultima »