La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Debora Serracchiani

Error: Impossibile creare la directory /ha/web/web/domani.arcoiris.tv/www/sito/uploads/2017/11. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server!Debora Serracchiani è nata a Roma il 10 novembre 1970, ma da molti anni vive a Udine dove esercita la professione di avvocato. La sua storia politica è iniziata recentemente. Consigliere provinciale nel 2006 e nel 2008, segretaria comunale del Partito Democratico di Udine, sale alla ribalta il 21 marzo 2009, con un ormai famoso intervento di 13 minuti all'Assemblea dei Circoli del PD, nel quale rivolge precise critiche alla dirigenza del partito. Dell'improvvisa notorietà nazionale ed internazionale sono esempio gli articoli a lei dedicati pochi giorni dopo da "l'Unità" e dal quotidiano spagnolo "El Pais", e la successiva intervista con Daria Bignardi nel suo Talk show su Rai 2. Il 3 aprile 2009 Dario Franceschini ne annuncia la candidatura alle elezioni europee nella circoscrizione Nord- Est, elezioni in cui ottiene 73.910 preferenze nel solo Friuli Venezia Giulia, risultando la persona più votata in assoluto della sua regione. E'eletta con un totale di 144.558 preferenze nella Circoscrizione Nord- Est: più di Berlusconi e Bossi. Iscritta al gruppo "Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici al Parlamento Europeo", è membro effettivo della commissione Trasporti e turismo e supplente nella commissione Giustizia e libertà civili. Propugnando i temi del rinnovamento del partito e della trasparenza, si candida alla segreteria regionale del Pd in Friuli Venezia Giulia e viene eletta alle primarie di ottobre 2009. Ha raccolto una sintesi delle sue idee nel libro "Il coraggio che manca. A un cittadino deluso dalla politica", dove con parole semplici ha provato a spiegare che in Italia la politica vera esiste ancora, quella fatta di tante persone che vogliono cambiare le cose, partecipare, costruire insieme il futuro. Ha un blog che tiene aggiornato regolarmente (www.serracchiani.eu) e il suo profilo facebook è tra quelli che raccoglie più fan nell'ambito della politica.

Articoli di Debora Serracchiani:

Seguici...
  • RSS di Domani
  • DOMANI su Tweeter
  • DOMANI su Facebook
  • DOMANI su FriendFeed
  • Newsletter di DOMANI
Società »

Non sempre ero d’accordo

di

Il Mostro - Foto di Luana

Chi ha imparato a camminare senza sentire il bisogno di lunghe soste o di continui appoggi, diventa indipendente. Il che porta con sé vantaggi e svantaggi: il dispiacere di abbandonare chi si ferma e la consapevolezza che le esperienze anche …

Rubriche » Passavo di lì »

PASSAVO DI LÌ – Ultimo messaggio: ecco le carte segrete di Bossi e il Cavaliere, fingono di litigare per tornare al potere

di

Un pizzico di satira - Illustrazione di Alessandro

Sulla scia del post sul “senatore Porcellum” scrivo l’ultimo intervento su quello spazio di libertà che è stato Domani. Accusatemi pure di  essere un po’ troppo malizioso, ma a me viene il sospetto che queste …

Mondi » Vivere a Mosca »

Raccontare da Mosca e scoprire un’Italia diversa

di

Mosca - Stazione - Foto di Routard05

Mosca – A me piace ascoltare storie, racconti e idee di persone che non conosco ma che hanno qualcosa da dire. Sono ghiotta di parole. Leggere vite vissute da altri, luci e colori di luoghi che non ho …

Società »

Domani, testimone di pace: ha aperto il Nobel alle donne africane

di

Senza veli - Foto di SeratoninaInEndovena

La pace non è solo un moto di ribellione alla guerra. La pace è uno sguardo critico sul mondo affinché l’impulso della violenza strutturale e culturale venga espunto dalla storia. Non è un caso che questo giornale on-line si sia …

Piccoli editori »

Quei piccoli editori in vetrina

di

Libri - Foto di Blugalu

150 articoli in due anni e mezzo, 150 come gli anni dell’Unità d’Italia. Grazie ai lettori che che hanno avuto la pazienza di leggermi e grazie anche a chi ha criticato le mie parole

Rubriche » Salute »

Ho provato ad aiutarvi a vincere la solitudine

di

Chaos - Foto di Dave Pearson

Ecco l’ultimo pezzo per questa rubrica dall’altisonante titolo: Salute, qualche riga di “addio”, parola che non amo particolarmente in quanto adduce a separazione che, pur essendo essenza stessa di vita, può creare un po’ di inquietudine, in quanto spesso …

Rubriche » Gli oggetti che sono cresciuti con noi »

“La lattina”, l’articolo più letto

di

Lattina - Foto di Fa73

Lucia Masina, docente di storia dell’arte e storia della grafica all’accademia delle Belle Arti dell’Aquila, ha raccontato la storia degli “oggetti che sono cresciuti con noi”: un successo di 71.214 letture

Mondi » Parole globali »

Il pianeta non é un supermercato eterno: é ora di fermare la guerra contro la terra (ma il meeting sudafricano continua a rinviare le soluzioni)

di

Foto di Erik Johansson

Oggigiorno, quando pensiamo alla guerra, la nostra mente va verso Iraq e Afghanistan. Ma la guerra più grande è quella contro il pianeta. Ha le sue radici in un’economia che non rispetta i limiti ambientali ed etici, limiti della disuguaglianza, dell’ingiustizia, limiti dell’avidità e della concentrazione economica

Società » C'è chi dice No »

Giorgio Bocca, la “provocazione” di piazza Fontana

di

Bocca

 Quattro ore dopo le bombe di piazza Fontana (12 dicembre 1969) nella stanza di Italo Pietra, direttore del Giorno, i cronisti di ritorno da una Milano impaurita dove avevano provato a capire cosa era successo, raccontano storie e sospetti, testimonianze parziali dalle conclusioni che …