QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

» Società

Chi cerca la Pace

I caschi blu della Solidarietà, sul campo da 25 anni

11-10-2010

di

I volontari italiani del Movimento Sviluppo e Pace, Aifo e Mani Tese nel 1985 si sono fusi nel “Cipsi”: oggi raggruppano 48 Ong. Rifiutano ogni scelta di parte: il dolore è il dolore di tutti. Sono consapevoli di non riuscire da soli a ridare dignità ai mondi della fame e del sottosviluppo, ma la loro cultura della cooperazione allarga il dialogo e fa parlare l’acqua, l’Africa, le donne, i bambini. Una scommessa nei gironi della globalizzazione e del liberismo neocoloniale … continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Marcos Ana, il poeta che Franco ha chiuso in carcere e torturato per 12 anni diventa un film di Almodovar

23-09-2010

di

Condannato a morte e portato al patibolo, miracolosamente si è salvato. Attraversa la vita, ricordando: “Due volte venne la morte / e due volte si dimostrò pentita / Dicono che andò via offesa / perché non poté farmi abbassare la fronte / Per questo mi lasciò la vita” continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

16 settembre, quando Pinochet assassinò Victor Jara, poeta degli ultimi: cantava i versi con la chitarra

13-09-2010

di

Nei giorni drammatici del dopo 11 settembre 1973 Victor viene assassinato nei sotterranei dello stadio di Santiago. Per sfregio gli tagliano i polsi: “non suonerà mai più”. Oggi lo stadio porta il suo nome. La società civile pretende la verità sui mandanti, anche se il governo socialista non è stato confermato e il governo della destra di Sebastian Piñera rilancia le vecchie facce dei cortigiani della dittatura continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Addio a Panikkar, cristiano, induista, buddista: ha cercato la pace in ogni religione

30-08-2010

di

Questo racconto riverbera la nostalgia di un’amicizia che tutti vorremmo avere. L’ultimo biglietto si chiude con un invito: “Si può ancora cantare perché siamo mortali” continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

In Afghanistan abbiamo perso anche la guerra degli aiuti umanitari

16-08-2010

di

L’80 per cento finisce in mani diverse da quelle afgane. E la mafia alla quale sono legati i familiari del presidente Karzai nasconde nelle banche straniere 27 miliardi di dollari mentre milioni di persone vivono con meno di 50 centesimi di dollaro al giorno continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Addio a Gozzini, primo cattolico in carcere perché obiettore di coscienza

27-05-2010

di

Rifiutare il servizio militare negli anni ‘60 suscita scandalo e persecuzioni pesanti. I credenti benpensanti e una certa Chiesa lo accusano di “tradimento della patria”. Lo hanno difeso infiammando il ’68 don Milani e padre Balducci. Era un piccolo profeta che sfidava l’arretratezza culturale della piccola Italia. Malato, ma non rassegnato, prima di morire la sua ultima battaglia contro l’allargamento della basi Usa a Vicenza. Né giornali né tv ne hanno ricordato la scomparsa continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

I diritti van per mare: gli italiani all’estero e gli stranieri in Italia. Il lungo viaggio per l’integrazione

20-05-2010

di

Lo sbarco sarà il simbolo di un percorso che deve portare all’incontro e al confronto persone di diversa nazionalità, estrazione e professione. L’Europa, il mondo e soprattutti i cittadini si fanno anche fuori dalle istituzioni e, per strada o nelle piazze, il dialogo prende il sopravvento continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Marcos Ana, il poeta che vuole liberare tutti i prigionieri politici

29-04-2010

di

Neruda lo voleva premio Nobel, Almodovar porta sullo schermo il libro nel quale ha raccolto il dramma di un prigioniero politico di Franco. “Ditemi cos’è un albero. Memorie della prigione e della vita” (Crocetti). Scappato in Francia scrive: “Quando riacquistai la libertà la cosa più tremenda fu l’impatto con la vita” continua »

Pubblicato in Chi cerca la Pace

Pagina 3 di 512345