QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

» Società

Italia

Inutile illudersi e illudere! Perché torneremo a votare col porcellum

22-08-2011

di

 Il porcellum, vigente legge elettorale, fu introdotto nel 2005, con tre  caratteristiche salienti: un mostruoso ed antidemocratico premio di maggioranza per la lista di maggioranza relativa (55 per cento dei seggi), analogo a quello previsto dalla legge Acerbo del 1923, peraltro addirittura meno premiante; l’anticostituzionale designazione del premier e liste bloccate (candidati nominati da oligarchi di partito e non dagli elettori). Un sistema partitocratico capace di trasformare una minoranza in maggioranza … continua »

Pubblicato in Italia

Gulag-Italia: un prigioniero sull’altro, sporcizia e disperazione. Povero Pannella inascoltato

18-08-2011

di

 

Le carceri italiane sono disumane? Sì. Molto? Sembra proprio di sì, lo dicono gli esperti e lo confermano le notizie che compaiono sui mass media: non soltanto disumane, ma anche illegali. In carcere ci sono 45 mila 551 posti letto e 67 mila detenuti, una media di 148 individui ogni 100 posti (quella europea è del 96,6 per cento). Le prigioni più … continua »

Pubblicato in Italia

Per risanare il grande debito, deputati, consiglieri regionali, provinciali e comunali investano metà delle ricompense in titoli di Stato: sono sempre soldi nostri

15-08-2011

di

Buoni del tesoroMi permetto di fare una modesta proposta. Le cariche onorarie stabilite dalla Costituzione sono tante, ma quelle che di più vessano il bilancio dello stato appesantito da un debito troppo gravoso sono quelle politiche. Ad esempio un magistrato onorario di tribunale mediamente riceve 350 euro al mese per le indennità di udienze Nel periodo festivo egli non riceve nulla pur continuando a lavorare.

Mentre sulle … continua »

Pubblicato in Italia

Storia di un maestro lasciato morire in ospedale perché “matto”: una telecamera e un bravo giornalista rivelano la verità

11-08-2011

di

Scambiato per matto il maestro elementare Francesco Mastrogiovanni viene “sedato e legato a un letto di contenzione” perché guidava contromano. Nell’ospedale di Vallo di Lucana medici e infermieri “lo dimenticano” per 18 ore. Sfinito e sanguinante il maestro muore. Succede, ma la videocamera testimonia contro i colpevoli e il buon giornalismo di un cronista del “Mattino” rivela la terribile verità continua »

Pubblicato in Italia

Il cosiddetto “codice antimafia”: orrori di una riforma a lungo attesa, ma che contiene tanti favori alla criminalità

11-08-2011

di

Le considerazioni di un magistrato da anni in prima linea nella lotta a cosa nostra. Le nuove norme, se non subiranno modifiche nell’ultimo scorcio dell’iter di approvazione, rischiano di vanificare il lavoro di giudici e magistrati a tutti vantaggio degli uomini “d’onore” continua »

Pubblicato in Italia

Profughi da guerre e persecuzioni: l’inferno a 5 stelle dell’accoglienza siciliana

11-08-2011

di

Arrivano da 28 paesi, scappano a bombardamenti e polizie feroci per aspettare nell’ex villaggio per militari Usa di Mileto il permesso di soggiorno che li restituisca alla società. Sembra un campo vacanze per privilegiati, ma la realtà è diversa… continua »

Pubblicato in Italia

Firenze celebra i franchi tiratori fascisti che volevano impedire la Liberazione e il sindaco Matteo Renzi non vuole un partigiano a commemorare la rivolta popolare

08-08-2011

di

L’11 agosto, liberazione di Firenze, la destra è andata al cimitero di Trespiano per ricordare i franchi tiratori in camicia nera, e per l’orazione ufficiale Matteo Renzi chiama un vescovo ma non chi ha combattuto quel giorno (ed è la prima volta dal 1944) continua »

Pubblicato in Italia

A Salemi non si fanno Sgarbi

08-08-2011

di

In una cittadina che nella sua storia annovera un Garibaldi impegnato a fare l’Italia e i Salvi, presi invece da connubi poco virtuosi tra mafia e politica, ecco che diventa primo cittadino un rissoso critico d’arte che la parolaccia facile. All’ombra di una Dc rimodellata da “nuove” forme politiche, ecco la storia di un’amministrazione dove la cosa pubblica è l’ultima delle preoccupazioni continua »

Pubblicato in Italia

Pagina 11 di 65« Prima...910111213...203040...Ultima »