QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

» Società

Italia

Arsenico e vecchi rubinetti: beviamo veleni e li paghiamo come oro zecchino

29-11-2010

di

La situazione è grave in Lombardia, Trentino Alto Adige, Lazio e Puglia: metalli pesanti, nitrati e sostanze cancerogene. Falde inquinate da sostanze usate in agricoltura. Velletri, campione d’Italia: arsenico cinque volte superiore al massimo consentito continua »

Pubblicato in Italia

Minatori d’Italia: per mille euro ammalarsi in fondo alla miniera

25-11-2010

di

Sono 7.000 e lavorano in oltre 70 imprese sparse in 13 regioni. Sono sempre di meno e continuano ad ammalarsi. Ma l’Italia ha bisogno delle risorse del sottosuolo. Una villetta contiene fino a 150 tonnellate di minerali: cemento, stucco, cartongesso, piastrelle continua »

Pubblicato in Italia

Imola: il linguaggio sessuato entra in Comune. Assessora e non assessore, architetta e non architetto

25-11-2010

di

La burocrazia degli enti pubblici è tutta al maschile. Al maschile la definizione di genere umano (uomo, mai donna). La rivoluzione di una donna presidente dell’assemblea comunale, rimette le cose a posto e riscrive il linguaggio di ogni delibera. Chissà se dizionari e abitudini ne terranno conto continua »

Pubblicato in Italia

Vendola sarà una speranza ben riposta?

25-11-2010

di

Fino a poco tempo fa, quando si parlava di politica tra giovani che si riconoscono di centro sinistra era comune il senso di sfiducia nei confronti della stessa, dopo anni in cui la politica ha portato il paese sull’orlo di una crisi sociale(la crisi economica mondiale ha solo accentuato le ataviche difficoltà del paese) e pertanto, al momento del voto, molti non si sentivano realmente rappresentati.

Politicamente, i giovani nati negli anni Ottanta erano rimasti “orfani” dopo la morte … continua »

Pubblicato in Italia

La rete dei servizi segreti avvolge la protezione civile

22-11-2010

di

Dopo l’addio di Bertolaso (che resta sottosegretario), arriva a gestire le “emergenze” un protagonista esperto di altre cose: Franco Gabrielli è stato direttore del Sisde, prefetto di L’Aquila, una vita nell’antiterrorismo. Il sospetto della militarizzazione del Paese inquieta tecnici e alluvionati: da quale ombra esce la mano che li soccorre? Saranno i servizi a organizzare gli eventi speciali: tornei di tennis e i restauri di Pompei? continua »

Pubblicato in Italia

Il berlusconismo è dentro di noi

22-11-2010

di

È il virus dell’egoismo, groviglio di cinismo e affari. Sessant’anni fa è diventato il qualunquismo che provava a sopravvivere al disastro del dopoguerra. Oggi è la reazione ai ladri di stato, radici che il cristianesimo non ha saputo tagliare continua »

Pubblicato in Italia

Lasciate in pace Renatino: la storia infinita di Enrico De Pedis e della sua tomba

22-11-2010

di

Il capo dei testaccini e leader della banda della Magliana fino alla sua morte, inferta nel 1990 da killer inviati da rivali, continua a far discutere. E soprattutto continua a intrecciarsi con alte eminenze della Chiesa che autorizzarono una sepoltura imbarazzante, accanto ai papi. Fu davvero un benefattore? E intanto i veri uomini di “buona volontà”, come Piergiorgio Welby, si son visti negare i funerali religiosi continua »

Pubblicato in Italia

Gli operai non possono entrare in cattedrale

22-11-2010

di

Domande che inquietano i credenti: perché il cardinale Bagnasco dà la parola nell’edificio religioso più importante di Genova a Belpietro, al banchiere dello Ior Gotti-Tedeschi e alla Marcegaglia? Gli operai non hanno voce: anche per la Chiesa devono sopportare “tacendo” la crisi e le poche speranze del paese continua »

Pubblicato in Italia

Pagina 32 di 65« Prima...1020...3031323334...405060...Ultima »