QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

» Società

Ideali

Ho una strana nostalgia per Craxi: con lui non saremmo ridotti così

27-12-2011

di

Sono uscito dal PSI perché non sopportavo i craxiani, ma non ho poi sopportato la campagna diffamatoria che di Craxi ha fatto il male assoluto, alibi della sinistra per lanciarsi verso imprenditori e finanza continua »

Pubblicato in Ideali

Dalle piazze del ’68 alla restaurazione drammatica dei nostri giorni: regnano le vecchie mani e i poteri di sempre

19-12-2011

di

 Il “Time” ha proclamato uomo dell’anno The protester, il contestatore. Tali sono gli sdegnati che in gran parte del mondo scendono in piazza contro le ingiustizie e le disuguaglianze tanto sperticate da inficiare la democrazia in alcuni casi, in altri da negarla. Queste persone non si lasciano irreggimentare da alcun partito e sono difficilmente strumentalizzabili dall’apparato statale: sanno infatti che i … continua »

Pubblicato in Ideali

Care donne, svegliamoci, la piazza non basta: prendiamo in braccio politica e società

12-12-2011

di

Credo che le donne scontino la volontà di “esserci” nei momenti “storici”, ma di limitarsi a denunciare le loro difficoltà senza accorgersi che, invece, debbono tornare ad avanzare proposte politiche precise ai governi e ai Parlamenti, affrontando le difficoltà dell’essere scomode e le dissolvenze delle loro iniziative se  si fermano solo sulle piazze. Forse anche il 13 febbraio abbiamo fatto azione di supplenza: … continua »

Pubblicato in Ideali

Non possiamo misurare la nostra vita sui giochi delle borse e sul prodotto nazionale lordo

28-11-2011

di

45 anni fa quando era ministro a Washington voleva cambiare l’America: “Il Pil comprende l’inquinamento dell’aria, la distruzione della natura, programmi Tv violenti insaccati nella pubblicità che invita i ragazzi a comprare, e produzione di missili, napalm, gas micidiali. Trascura i valori delle famiglie, la sicurezza nei luoghi di lavoro, compassione e solidarietà per i diseredati che vivono al nostro fianco…” continua »

Pubblicato in Ideali

Urgente, la nazione (che non è un paese per giovani) ha bisogno di una Rivoluzione Culturale. Dopo gli anni di Arcore ognuno reciti il mea culpa

14-11-2011

di

 È forse inutile tornare troppo indietro nel tempo per dire quali cose non sono state fatte o sono state fatte male nel nostro Paese. Altrimenti c’è sempre una scusa buona per tutto. È tutta colpa dell’Unità d’Italia? Di Mussolini? Delle invasioni barbariche? Dello Stato Pontificio? Di Caporetto? Dell’8 settembre? Dei Borboni? Della Massoneria? Di Gianni Agnelli? Di Pippo Baudo? Del Governo Tambroni? Delle Brigate Rosse? Del Fondo Monetario … continua »

Pubblicato in Ideali

Noi donne andiamo a L’Aquila per chiedere non solo le primarie ma il 50% di candidate rosa

07-11-2011

di

 Che il pregiudizio sessista non sopravviva solo nelle chiese lo dimostra l’inerzia della stampa quando non coglie la possibilità di uno scoop quando si imbatte nella notizia del congresso di un gruppo dal nome fantastico: “rivoluzione gentile”. Un ossimoro geniale, che può venire in mente di inventarlo solo a delle donne. Infatti tutto si può dire delle rivoluzioni tranne che gli uomini ne abbiano mai … continua »

Pubblicato in Ideali

Il partito che non c’è: sinistra dove sei?

07-11-2011

di

Diliberto: “uniamo i comunisti”. Le suggestive narrazioni di Vendola. Il naufragio del Bertinotti-pensiero per non parlare delle molecole “verdi”: si ricompongono alla vigilia delle elezioni, nessun rapporto organico “con i rossi”. Resiste la nostalgia del Berlinguer che mai ha rinnegato il socialismo per dialogare con i “moderati”. Ecco la voglia di un nuovo soggetto politico che raccolga la speranza dei movimenti: non oligarchico, non burocratico, profondamente democratico continua »

Pubblicato in Ideali

Ragazzi dei movimenti, non trasformatevi in partiti per non essere considerati “monelli sotto controllo”

03-11-2011

di

Vedo un trancio del programma di Luca Telese & Nicola Porro con Debora Serracchiani, Cirino Pomicino, alcuni del Movimento 5 Stelle, una giovane campana del Pdl e penso che ci sia qualcosa di buono in quel che dicono, ma l’ansia generata dai tempi televisivi, qualche accenno di battibecco, piccole furbizie, dialettiche e retoriche non ancora rodate lasciano un gusto amaro di incompiuto, … continua »

Pubblicato in Ideali

Pagina 1 di 512345