QUI CAMORRA

Immondizie o faide familiari? Ricomincia la guerra dei 3 anni nella Napoli dei boss

di

Strana “associazione criminale” è la camorra. A pensarci bene questa mafia è quanto di meno associazionistico può venire … continua »

Qui Mafia

Per coprire quale segreto la Francia nasconde il delitto di Nicolas Giudici, giornalista ucciso quando frugava nei misteri della Corsica?

di

Giornalista e saggista ucciso dieci anni fa, ma il delitto è stato subito “secretato”. Prima del colpo fatale la commissione parlamentare che si occupava del “caso Corsica” lo aveva a lungo interrogato su clientelismi e vendette. Poi il delitto e … continua »

QUI 'NDRANGHETA

La ‘ndrangheta a Milano, vent’anni di onorata società

di

Se ne parla come di una novità che il ministro Maroni rimpicciolisce ma la “Duomo Connection” risale al 1990: dopo 24 operazioni di magistratura e polizia siamo arrivati ai 300 arresti di assessori e politici lombardi continua »

» Società

L'italiano in maschera

Campagna choc: Barbie senza gambe

05-05-2011

di

Giornali a corto di idee usano la parola “choc” per avvilire la tenerezza delle bambine e banalizzare la disperazione di chi sta per morire. Non sanno che il termine è cugino degli sciocchi continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Processo breve: telefonate senza filtro ai esponenti locali e nazionali del Pdl

21-04-2011

di

Telefonate senza filtro ai esponenti locali e nazionali del PdlÈ fra la tragedia e la farsa quanto emerge nelle telefonate effettuate alle sedi regionali e nazionali del Pdl. Si tratta di una serie di interviste senza filtro – nulla è stato tolto né aggiunto alle risposte, sia chiaro – ai suoi … continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Lo stupro di Mariella

14-04-2011

di

Mariella non è “nessuno”: solo una ragazza che racconta l’umiliazione della violenza e la vergogna del confidarsi con qualcuno. E poi il dolore per il segreto che è costretta a custodire. Per la prima volta lo racconta alla macchina da presa: la sua storia, ma è la storia di tante donne. Troppe continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Aldo Forbice, l’ultimo giapponese che difende il nucleare

04-04-2011

di

Zapping (Radio Uno) é un’isola alla deriva nel mare dei vecchi notabili. Resistono nel non sapere che la guerra é perduta: continuano a combatterla fino a quando qualcuno non li informa continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

La truffa delle centrali nucleari: gli Stati Uniti hanno smesso di costruirle nel 1973

21-03-2011

di

Miliardi al vento: servono 20 anni per farle partire, ma fra 20 anni saranno vecchie e la quarta generazione – “sicura e affidabile” – rottamerà ciò che stiamo inaugurando. Nel 2050 finirà l’uranio, mentre sole e vento continueranno ad illuminare le case e a far funzionare le fabbriche d’Europa. Ma in Italia resteremo al buio: il governo del Cavaliere ha tagliato i soldi continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Stupri italiani: quando una notizia è a portata di mano, ma non la si vede (o si finge di non vederla)

24-02-2011

di

Una nuova video inchiesta dell’”italiano in maschera”. Che stavolta perlustra la rete e si imbatte in un fenomeno neanche così nascosto: la vendita di materiale porno che, per vendere, ammicca neanche troppo velatamente alla violenza contro le donne continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Non c’è cultura senza indignazione: e allora raccontiamo i retroscena imbarazzanti dei palchi italiani

17-02-2011

di

A teatro sono “o-sceni” – cioè avvengono dietro le quinte, di nascosto – i giochetti di potere, gli scambi di cortesie, i favoritismi, i bordereaux falsi, i mancati pagamenti degli attori, l’imboscamento degli incassi. Dire che esistono anche questi fenomeni significa fare politica: solo così si coltiva la creatività e si consente alle menti di mantenersi fertili continua »

Pubblicato in L'italiano in maschera

Pagina 2 di 3123