La Lettera

Per ripulire la democrazia inquinata i ragazzi hanno bisogno di un giornale libero

di

È abbastanza frequente che editori della carta stampata chiudano i loro giornali. Anche a me è capitato quando dirigevo “L’Avvenire d’Italia”, e oggi si annuncia una vera e propria epidemia a causa della decisione del governo di togliere i fondi all’editoria giornalistica. Ma che chiuda Domani di Arcoiris Tv, che è un giornale on line, è una notizia …

La Lettera

Domani chiude, addio

di

L’ironia di Jacques Prévert, poeta del surrealismo, versi e canzoni nei bistrot di Parigi, accompagna la decadenza della casa reale: Luigi Primo, Luigi Secondo, Luigi Terzo… Luigi XVI al quale la rivoluzione taglia la testa: “Che dinastia è mai questa se i sovrani non sanno contare fino a 17″. Un po’ la storia di Domani: non riesce a contare fino …

Libri e arte » Teatro »

Teatro bene comune per il palcoscenico di dopodomani

di

Teatro Municipal - Foto di Elton Melo

“Non si può bluffare se c’è una civiltà teatrale, ed il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte”. Parole di Leo …

Inchieste » Quali riforme? »

Il governo Berlusconi non è riuscito a cancellare l’articolo 18, ci riuscirà la ministra Fornero?

di

Roma 23 marzo 2002: l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati al Circo Massimo

Il governo Monti ha perso il primo round con Susanna Camusso che fa la guardia alla civiltà del lavoro, fondamento dell’Europa Unita. Sono 10 anni che è morto Marco Biagi, giuslavorista ucciso dalle Br. Si sentiva minacciato, chiedeva la scorta: lo Scajola allora ministro ha commentato la sua morte, “era un rompicoglioni”. Rinasce l’odio di quei giorni? Risponde Cesare Melloni, …

Rubriche » Dire, fare, mangiare »

E la chiamano cellulite

22-06-2009

di

L’estate ci mette a misura con il nostro corpo. La maggior parte delle donne si confronta con il problema della cellulite. Premesso che la cellulite è molto diffusa e non si può prescindere da una predisposizione personale ad averla o meno, ad averne tanta o ad averne poca, alcuni consigli possono aiutare a ridurla e a tenerla sotto controllo.

Bere molto, non fumare, usare poco sale, prediligere frutta e verdura e fare movimento sono azioni determinanti che possono essere integrate con massaggi, applicazioni di creme o fanghi e ingestione di integratori consigliati dal medico o dal farmacista (preferibilmente, non dalle amiche).

Attenzione però: non può un mese di alimentazione sana non possono rimediare a undici mesi di sistema di vita insalubre.

Nella mia esperienza personale anche una buona attitudine mentale può essere d’aiuto. Per esempio, a chi mi chiede come faccio a non avere (quasi) cellulite, rispondo che contro gli inestetismi cutanei applico da anni un solo salutare esercizio fisico: prendo a calci nel sedere i fetenti. Perché, il più delle volte, la cellulite non è un problema di chi ce l’ha, ma di chi sta a guardarla.

Error: Impossibile creare la directory /ha/web/web/domani.arcoiris.tv/www/sito/uploads/2017/11. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server!Annalisa Strada (1969) si occupa di servizi editoriali e di promozione della lettura. Autrice di libri per bambini e ragazzi. Pubblica con San Paolo, Piemme, Ape Junior, Paoline, Città Aperta e Gabrielli Editori.
 

Commenti

  1. luisa

    io della cellulite me ne frego perchè ho letto che chi ce l’ha vive più a lungo !

  2. carmen gueye

    Anche mia nonna diceva che la cellulite fa salute…mah. Erano tempi in cui ce l’avevano le donne ricche, ma ora, non so mica…

  3. tersa cremonesi

    può anche essere costituzionale, ma come l’è che è……, che nei campi di concentramento non hanno incontrato nessuno affeto da cellulite??????????? ?

  4. tersa cremonesi

    può anche essere costituzionale, ma come l’è che è……, che nei campi di concentramento non hanno incontrato nessuno affeto da cellulite???????????

    certo che si, mi avete detto che il commento non era arrivato
    ora lo rispedisco e se non funziona rilascio che se la sbrighino i giovani, cose moderne, va a capirle

  5. margherita smeraldi

    per carmen : ho un’amica figlia di operai devastata dalla cellulite

  6. paola illari

    dai trenta anni in su, l’ho sempre avuta. Sono divoratrice di frutta e verdura, sono andata anni in palestra, ho fatto km e km in bici…..niente.
    Ora ne ho sessanta di anni e mi devono operare per la seconda volta all’anca….e non mi importa assolutamente più niente se ho la cellulite (ne ho come allora).
    Le priorità evidentemente cambiano con l’età. per noi donne!!
    L’altro giorno ho parlato con un signore di circa 80 anni che sta cercando una compagna….la vuole, testuali parole ” più giovane e senza cellulite “!!!!ma sa quello che cosa è??
    non preoccupatevi, anche se non l’avete non sarete più felici